Le Piastre fra i 50 paesi toscani con il presepe più bello

di

Il borgo della Montagna Pistoiese nel coordinamento regionale “Terre di presepi”, un circuito che quest’anno punta ad attrarre, nel suo insieme, un milione di visitatori. Dall’11 dicembre al 15 gennaio un piccolo museo a cielo aperto della natività: sui davanzali, sui gradini delle case, lungo le stradine, nelle nicchie dei muri, la Po loco espone esempi di varia grandezza e tipologia. Fino alla premiazione del “Presepio più bello”


"Il pane? La mia filosofia di vita"

di

Piero Capecchi, panettiere da quasi 40 anni, una professione e una passione allo stesso tempo. Nel solco della grande tradizione di famiglia ma alla continua ricerca di innovare e migliorare il prodotto. La frequentazione del Richmont club ("l'Università dei panettieri"), i riconoscimenti per la sua professionalità, i ruoli di resposabilità fra i panificatori pistoiesi. Fino al grande traduardo della conquista della Dop europea per il pane toscano a lievitazione naturale