Pistoia capitale della cultura scommette gli ultimi mesi sul suo figlio più illustre

di

Hanno aperto i battenti, e saranno visitabili fino al 7 gennaio 2018, le esposizioni dedicate all'artista pistoiese. Inaugurazione in grande stile a Palazzo Fabroni con "Passioni visive" e Palazzo del Tau con “Mirò e Marino. I colori del Mediterraneo”, trasformati in un eccezionale palcoscenico internazionale. Presenti i direttori di alcuni dei maggiori poli museali del mondo, come il Musée Maillol di Parigi, rappresentanti ed esperti d’arte giunti da tutta Italia

La nuova stagione teatrale del Manzoni ancora nel segno della qualità

di

Nel cartellone molti tra gli spettacoli più interessanti del circuito nazionale. Una miscela di autori classici, del '900 e alcune significative novità. Fra i registi Federico Tiezzi, Claudio Tolcachi, Peter Stein, Valerio Binasco , Arturo Cirillo, Alessandro Benvenuti e Daniele Salvo. Fra gli attori Giulia Lazzarini, Ugo Pagliai, Franco Branciaroli, Maddalena Crippa, Milvia Marigliano, Monica Guerritore, Isabella Ferrari, Iaia Forte, Francesca Reggiani, Marco D'Amore e Gabriel Garko


Promusica, la stagione sinfonica di Pistoia capitale dela cultura

di

Cartellone musicale di otto appuntamenti, dal 21 ottobre al 6 maggio 2018. In programma diversi interpreti internazionali, con alcuni graditi ritorni e molte novità. Tra queste il concerto dell’Orchestra da Camera di Mantova, ospite per la prima volta nella stagione pistoiese. Il programma dettagliato dell'intera stagione. Tutte le informazioni su biglietti e abbonamenti

Il Marini che non ti aspetti e il genio pittorico di Mirò: a Pistoia le affinità elettive dei due grandi artisti

di

Si inaugura il 16 settembre, al palazzo del Tau, la mostra "Mirò e Marino. I colori del Mediterraneo" contestuale all’evento "Passioni Visive”, allestito in Palazzo Fabroni. Decisiva la scoperta di due lettere inviate dal pittore spagnolo all'artista pistoiese che confermano un’amicizia di pensiero e di pennello, coltivata sin dagli anni ’50. L'esposizione, che comprende circa quaranta opere scelte per la presenza di forti affinità, sarà visitabile fino al 7 gennaio. Tutte le informazioni utili. L'ingresso è gratuito

Appennino Incanto, il Festival che porta la lirica oltre i confini

di

Ultime due serata del Festival itinerante del bel canto, partito da Sestola e approdato sul versante Toscano. Dopo il concerto di giovedì sera all'Orto Botanico, appuntamenti a Pian degli Ontani, venerdì 25, e gran finale a Piteglio il 26 di scena tutti i giovani talenti della masterclass, accanto a grandi stelle della lirica mondiale. Anche quest’anno la direzione artistica affidata ad Angelo Gabrielli

Fisarmonica e musica classica, binomio insolito e affascinante

di

Di scena il talentuoso fisarmonicista ucraino Alexei Manyk mercoledì sera alla Casa della Musica di Piteglio e giovedì nella chiesa di San Lorenzo a Pracchia. In programma musiche di Bach, Vivaldi, Scarlatti e compositori del Novecento. Una prima parte con brani classici “riletti” e una seconda con composizioni più recenti

Gastronomia regina in montagna nel penultimo fine settimana di agosto

di

Ben tre le feste dedicate alla birra, accompagnate da cibo e musica, a Cireglio, Taviano e Lanciole. Un evento gastronomico alle Regine e degustazioni con "AssaggItalia" a Piteglio. Mostre mercato e dell'antiquariato a San Marcello e Abetone, piante e stornelli all'Orto Botanico, conferenze storiche a Popiglio e Gavinana. La tradizionale Festa alla Macchia Antonini, quella dell'Avis al Melo, della Misericordia a Lizzano. E ancora manifestazioni patronali, sagre e spettacoli

Festa grande alla Macchia Antonini, come tradizione comanda

di

Di scena una delle più antiche feste toscane, iniziata nel lontano 1827 per volontà testamentaria di Pellegrino Antonini, proprietario di vasti terreni. La manifestazione si svolge in un contesto suggestivo, nel Comune di San Marcello Piteglio, nella proprietà amministrata dal Legato Antonini, ente benefico la cui sede si trova nel Comune di Pistoia. Il programma: Santa messa, cocomerata, spettacolo di fiabe sul tema di fate e folletti, leggende popolari dell’Appennino, ballate e canzoni celtiche