Lorenzo Zogheri è il nuovo presidente della Fondazione Caript

di

Notaio, 53 anni, dal 2016 nel consiglio della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia. “Occupare lo spazio solido e tangibile della dimensione territoriale e comunitaria”. Nel programma di mandato “favorire le occasioni di confronto e di collaborazione con il mondo del lavoro e le associazioni di categoria”. Particolare attenzione e sostegno all'innovazione. Il saluto del presidente uscente Luca Iozzelli: “Raggiunti gli obiettivi che ci eravamo prefissi con l'impegno di tutti”

Facciamo diventare "LEADER" il territorio montano di Pistoia

di

L'assessore regionale Federica Fratoni: inseriamolo nell'area delle azioni di sviluppo dell'economia rurale. I vantaggi? "Accedere a bandi per la crescita e promozione di queste aree e permettere alle aziende private di poter usufruire di fondi agevolati". La proposta in una lettera inviata al sindaco di Pistoia, all'assessore regionale all'agricoltura e al presidente 'Unione dei Comuni dell'Appennino pistoiese. "L'area montana di Pistoia presenta le stesse caratteristiche di quelle dei Comuni confinanti di San Marcello Piteglio e Sambuca"


Niente Blues e Luglio pistoiese, Pistoia punta sui cammini

di

Il capoluogo, la collina e la montagna si preparano ad accogliere nuovi flussi di visitatori. Al lavoro per offrire occasioni di svago e intrattenimento per un turismo di prossimità.Già ridisegnata la segnaletica turistica legata ai cinque cammini religiosi che si incrociano a Pistoia: San Jacopo, Roma Strata, Romea Germanica Imperiale, Via Francesca della Sambuca e San Bartolomeo . Definito il materiale promozionale

Lorenzo Zogheri sarà il nuovo presidente della Fondazione Caript

di

Convocata per il 28 maggio 2020 l’adunanza del Consiglio Generale che deciderà il successore di Luca Iozzelli. Il nuovo numero uno, consigliere di amministrazione della Fondazione dal 2016, è l'unico candidato. Nel corso della riunione illustrerà il programma di mandato (consultabile sul sito web dell’ente) con le linee guida e gli obiettivi del prossimo quadriennio

Pistoia lancia i “distanziatori verdi”: piante e spalliere fiorite come barriere anti contagio

di

Nuova linea proposta dalla Giorgio Tesi Group per la “fase 2”. Già avviate le prime installazioni in stabilimenti balneari, bar, ristoranti e altre attività ricettive. I prodotti green saranno personalizzabili per altezza, dimensioni, varietà e condizioni ambientali. Molte le piante disponibili all'uso. Grande interesse anche all’estero in particolare in Francia e Germania. Fabrizio Tesi: “Favorire in modo eco sostenibile il problema del distanziamento fra le persone”

Conto alla rovescia per il parco letterario “Policarpo Petrocchi”

di

Il progetto definitivo, redatto da Giovanni Capecchi e illustrato da Maurizio Pini, inviato al sindaco di Pistoia e al presidente della società “Paesaggio culturale italiano”. L'iniziativa nata grazie alle associazioni “Onore e Lavoro”, “Amo la Montagna” e “Letterappenninica”. Obiettivi principali il rilancio ambientale, culturale ed economico di una vasta area incentrata sulla Valle del Brandeglio che possa coinvolgere tutto il territorio montano

Lavoro e occupazione giovanile in cima alle priorità dei pistoiesi

di

E' il dato più significativo dell'indagine demoscopica commissionata dalla Fondazione Caript all’Istituto Demopolis. Grande importanza rivestono ambiente, lotta all'inquinamento, sanità, promozione e sviluppo turistico, viabilità, traffico e trasporto pubblico locale. Nel report tutte le attese, le priorità e i bisogni dell'intera provincia di Pistoia.
Dallo studio emerge una notorietà altissima e un grande patrimonio di credibilità della Fondazione. Il presidente Iozzelli: "Raggiunti gli obiettivi prefissi"

A Pracchia un'area rinnovata per giochi e sport

di

Iniziati i lavori in via Setteponti. Prevista l'installazione di nuove attrezzature ludiche e la riqualificazione di un campo polivalente, destinato al basket e al calcetto. Un investimento di circa 80.000 euro. Il Comune: “Si recupera uno spazio di circa 1200 metri quadrati, in passato importante punto di incontro della comunità”