Il tatuaggio, da rito collettivo ad espressione di individualità

di

In passato significava appartenenza a gruppi tribali, categorie, condizioni sociali. Oggi è strumento per affermare la propria diversità. Le zone del corpo maggiormente interessate e la spiegazione psicoanalitica. Le differenze fra uomini e donne. In Italia circa 7 milioni le persone tatuate. La pratica del piercing


Il sale? Se ne abusa: sempre meglio utilizzarne poco

di

La giusta dose quotidiana è di 5 grammi, in pratica un cucchiaino da caffè. L'organismo ha bisogno di sodio ma questo minerale è abbondantemente coperto dagli alimenti naturali. Come comportarsi a tavola: ecco nove regole fondamentali, dalla riduzione di prodotti da forno ai vari snack, dalla riduzione dei prodotti conservati alle salse. Bene il pane toscano (senza sale)

Il melanoma e l’importanza della prevenzione oncologica cutanea

di

E' un tumore cutaneo maligno, che deriva dalla trasformazione neoplastica dei melanocitici. Una malattia in continuo aumento. I rischi rappresentati da fattori di carattere ambientale e genetico. I pericoli dell'esposizione al sole e alle lampade abbronzanti. L'importanza dell’esame autoispettivo e di visite specialistiche regolari

Il tatuaggio, origini ed evoluzioni. Anche in campo medico

di

Un'usanza molto antica praticata nell'antica Roma, in Asia e in Egitto. In Italia la diffusione risale alla metà del secolo scorso. Oggi il fenomeno interessa circa 7 milioni di persone solo nel nostro Paese. Le varie tecniche. La possibilità di una (parziale) rimozione. I recenti utilizzi in chiave terapeutica

Le mille proprietà curative della castagna e della sua preziosa farina

di

Ricca di carboidrati, proteine, ferro e calcio è indicata in casi di astenie, anemie, sforzi fisici intensi, convalescenza e stipsi. Ottima anche per celiaci o persone sensibili al glutine. Importanti risultati da uno studio comparativo sulle farine di castagne: quelle del pistoiese sono una fonte naturale di importanti antiossidanti