Pistoia, test sierologici in piazza San Francesco e distribuzione di mascherine in centro

di

Misericordia, Pubblica Assistenza e Croce Rossa Italiana hanno raccolto la richiesta del sindaco e del vicesindaco di Pistoia di aderire all’iniziativa regionale: test sierologici a disposizione nelle piazze più frequentate. Sarà attivo un gazebo Venerdì, 31 luglio e sabato 1 agosto, dalle 22 alle 2. Prevista anche la distribuzione di mascherine da parte di alcuni volontari. Lettera appello di Tomasi alle associazioni di categoria per prevenire comportamenti rischiosi sulla diffusione del virus

Autismo, nuovi spazi per il centro Agrabah di Santomato

di

Un progetto di riqualificazione voluto dall'associazione di genitori e Fondazione Raggio Verde. L'intervento riguarderà la sala di attesa, gli ambienti di collegamento con i locali delle terapie e la creazione di una stanza multisensoriale. Domenica prossima concerto all'aperto per festeggiare la riapertura dei centri dopo il lockdown


SdS Pistoiese: un piano per ripensare il sistema sanitario delle aree montane

di

Presentato l'atto di indirizzo sull'organizzazione del servizio. Obiettivi prioritari: valorizzare l’ospedale Pacini, creare una rete di assistenza territoriale periferica, rispondere con scelte adeguate alle carenza di medici in montagna. Il sindaco Marmo: "Bisogna rivedere alcuni modelli fortemente accentrati nelle scelte generali". Il sindaco Petrucci: "L'emergenza coronavirus ha dimostrato il bisogno di un ospedale a San Marcello al servizio di tutto il territorio provinciale"

Guardia Medica turistica in Montagna per tutta l’estate

di

Prestazioni ambulatoriali dal 1 Luglio al 31 Agosto ad Abetone e Maresca. Prevista una turnazione che garantirà una copertura di cinque giorni la settimana. Il servizio pensato per sostenere e valorizzare la vocazione turistica delle località montane. I cittadini al di fuori del comune di residenza usufruiranno di tariffe calmierate, come previsto dall’Accordo Collettivo

Terzo settore, la rivoluzione è in pieno corso

di

Primo intervento che introduce la normativa. Interessata una platea amplissima di soggetti: i soci che fanno attività di volontariato in una associazione in Italia sono circa 5 milioni, altri 4 milioni svolgono attività senza essere iscritti. La prima legge delega che regolamenta la materia è del 2016, del 2017 due decreti legge in applicazione della stessa: il 117, noto come Codice del Terzo settore, e il 112, che disciplina l'impresa sociale

C'è il nuovo Medico di famiglia per le frazioni della Montagna

di

Si è chiusa la vicenda apertasi con il pensionamento del dottor Carradori. Toccherà al dottor Simone Iadevaia dopo la rinuncia della prima in graduatoria fra le candidature presentate nei giorni scorsi. Il nuovo medico per i cittadini residenti nelle frazioni di Cireglio, Le Piastre, Pracchia e Orsigna prenderà servizio Venerdì 19 Giugno. Dura nota dell’Azienda sanitaria che minaccia querele: "Inaccettabile e non corrispondente al vero quanto pubblicato dal medico precedentemente in servizio"

Scelto il nuovo medico di famiglia in montagna, domani l'annuncio dell'Usl

di

L'Azienda ufficializzerà il nuovo incarico temporaneo per le frazioni di Cireglio, le Piastre, Pracchia e Orsigna dopo il pensionamento del dottor Carradori. Che ha rotto il silenzio con una lunga lettera. Che parla del suo lungo rapporto con la montagna e del ruolo svolto in tanti anni di professione. Ai giovani colleghi che hanno detto di “no” all'incarico in queste zone: “Non avete idea di cosa vi perdete”

Medico di famiglia in montagna, al via le procedure per l'incarico di un anno

di

La richiesta inviata a tutti i medici iscritti nelle liste per incarichi e continuità assistenziale dell'Azienda USL Toscana Centro. Il nuovo incaricato avrà il vincolo dell'apertura degli ambulatori nelle frazioni di Cireglio, le Piastre, Pracchia e Orsigna. C'è tempo fino a domenica prossima per rispondere alla richiesta. La decisione di procedere a incarico temporaneo per l'indisponibilità di tutti i medici di famiglia interpellati