Covid-19, un conto corrente per la solidarietà alimentare

di

Attivato dal Comune il progetto “Contribui-amo. Pistoia, un unico grande cuore”. Le donazioni provenienti da cittadini e imprese saranno destinate alle persone in difficoltà economica individuate dai Servizi sociali. Un aiuto per beni alimentari e di prima necessità. Attivato un apposito conto corrente. L'Iban è IT17 D030 6913 8301 0000 0300 047, la causale '”emergenza Coronavirus”

Ponte di Capostrada chiuso: viabilità alternativa e prime code

di

La struttura, di competenza di Anas, dichiarata inagibile a seguito di un sopralluogo di controllo. Al via i lavori di manutenzione. Il nuovo percorso da Ponte Europa, viale Adua, Capostrada fino a ponte Calcaiola. Da qui si imbocca la Statale 66.
Predisposto il senso unico alternato regolato da semafori sul ponte e nell’abitato. Il sindaco scrive all'Anas: massima celerità e report sulle opere di competenza dell'ente. Prime ripercussioni sul traffico. I timori per la ripresa delle attività a Maggio


Lesioni a un pilone, chiuso il Ponte sull'Ombrone a Capostrada 

di

Dalle 20 di Mercoledì 15 sarà interdetta la circolazione. Individuato il percorso alternativo lungo la vecchia via Modenese e Ponte Calcaiola (a senso unico alternato). L'Anas nei prossimi giorni effettuerà i lavori di messa in sicurezza: prevista una durata di trenta/quaranta giorni. La struttura si trova lungo la Statale 66 che collega Pistoia con i principali Comuni della Montagna

Emergenza Covid-19, da oggi riaprono alcuni negozi e attività produttive

di

Il via dopo le autorizzati del decreto del Governo. Riguardano cartolerie, librerie e negozi di vestiti per bambini e neonati. Tra le attività produttive consentite la silvicoltura e l'industria del legno. La Regione Toscana ha emesso un’ordinanza con alcune prescrizioni in più da rispettare: la sanificazione straordinaria dei locali, le distanze, i modi per raggiungere il luogo di lavoro

Contro il virus, il metato virtuale dell'Accademia della Bugia

di

Via alla raccolta di racconti brevi (preferibilmente non superiori ai cinque minuti) che poi saranno caricati sul canale YouTube dell'Associazione delle Piastre e condivisi sulle pagine Facebook. I primi contributi già visibili sul web. Il "Magnifico rettore": "Vogliamo ricreare il clima di condivisione e amicizia tipico del metato"

Covid-19, Pistoia modifica il piano di distribuzione delle mascherine: attivato il porta a porta

di

In montagna la consegna sarà avviata già da oggi, grazie alla collaborazione delle Pro loco. Da domani, le associazioni di volontariato inizieranno la distribuzione nel resto del territorio comunale. Previste due mascherine a persona: attualmente la disponibilità è di 196.000 dispositivi, a fronte di circa 90.000 residenti. Per evitare truffe e raggiri, i volontari indosseranno la divisa dell'associazione di riferimento e avranno un cartellino di riconoscimento. La consegna è GRATUITA

Emergenza Coronavirus: da mercoledì via alla consegna gratuita delle mascherine

di

Cambia la modalità di distribuzione definita in un primo tempo dal Comune di PISTOIA insieme alla Protezione Civile. Il dispositivi di protezione saranno consegnati con il metodo del porta a porta per evitare code ed assembramenti. Solo in alcune frazioni meno popolose e periferiche, soprattutto in montagna, la distribuzione avverrà attraverso punti specifici con la collaborazione delle proloco. Il sindaco Tomasi: "Mi scuso con tutti voi e vi ringrazio per le segnalazioni"

Rischio incendi: prorogato al 15 il divieto di abbruciamenti

di

Anche nel territorio provinciale di Pistoia, come in tutta la Regione, non si possono bruciare residui vegetali, agricoli e forestali. Elevate dai Carabinieri Forestali numerose sanzioni amministrative. La mancata osservanza comporta sanzioni da 240 euro fino a 2066 euro. Come segnalare eventuali focolai