Una mostra sul passato. Ma che si interroga sul futuro della montagna

di

L'iniziativa del Centro Studi Ricerche Espressive per stimolare interventi di recupero nelle comunità montane. Nell'esposizione abitanti e villeggiati nei primi del '900. L'inaugurazione venerdì 11 agosto, in contemporanea nella sede della Coop di Pistoia e della Pro loco di Baggio. Il programma: merenda, passeggiata sulla Bure, visita guidata al museo del Carbonaio e, la sera, musiche popolari

Beatrice Flore (ri)eletta presidente delle pro loco provinciali

di

Alla guida dell'Unpli confermato il risultato di un anno fa, poi annullato a causa di un ricorso. Nella prima lettera inviata a tutte le pro loco già le principali linee programmatiche: il coordinamento fra associazione e fra queste e le istituzioni; un consiglio rappresentativo del territorio che elabori proposte concrete; il ruolo sempre più importante del volontariato con la riforma del terzo settore


In quegli antichi cammini, storia, tradizioni religiose e sviluppo del territorio

di

La loro riscoperta nella mostra nelle Sale Affrescate del Palazzo comunale di Pistoia "Sette stagioni, uno zaino e tanta provvidenza". In 80 fotografie un pellegrinaggio nei maggiori centri di culto della Cristianità. Uno "spot" per quelle vecchie strade rese percorribili o in corso di realizzazione. La Montagna attraversata già da tre itinerari: la Via Francesca di Sambuca, il percorso devozionale di San Bartolomeo (entrambe interregionali) e la Romea Strata Longobarda, internazionale

Per Camilla il "Pratone" di San Mommè si vestirà di mille colori

di

Sabato 22 torna la manifestazione dedicata a Camilla Innocenti, la ragazza scomparsa in un tragico incidente stradale il 28 novembre del 2015. Nel parco, che adesso porta il suo nome, gli amici vogliono ricordarla facendo festa. Il programma completo: giocoleria con artisti pistoiesi, live painting, musica dal vivo e rock dj. Cibo e bevande in quantità. Il ricavato destinato a Il Sole adp Onlus official e NOVA Onlus - Adozioni internazionali

Maresca ricorda Sant’Anna di Stazzema con un libro e un documentario

di

Sabato 22 luglio nella sala letture. Alle 17:30 il volume di Lorenzo Guadagnucci “Era un giorno qualsiasi”, presentato da Mauro Banchini. Alle 21.15 la proiezione del lavoro di Alvaro Bizzarri. L'iniziativa a cura dell'Anpi Montagna Pistoiese. Un anticipo della Camminata della pace che vedrà l'8 di agosto un convegno a Pracchia con il Procuratore Marco De Paolis

Migranti, i numeri confermano: in montagna il grosso delle presenze

di

Ripartizione di profughi e richiedenti asilo in base ai residenti: ecco le cifre di uno squilibrio. I Comuni con i numeri più alti sono Abetone Cutigliano + 74, Marliana +61, San Marcello Piteglio + 59, Pistoia + 87 (diversi dei quali in località montane e collinari). In pianura in molti non hanno fatto la propria parte: record negativo a Quarrata (-64), male Montecatini (-46) e Agliana (-34). L'appello del presidente della Provincia: "Evitiamo che si creino condizioni di disparità con le comunità che hanno già dato molto in termini di accoglienza"