La seconda Festa del cane alla Biblioteca San Giorgio

di

La manifestazione in programma venerdì 28 aprile, dalle 16 alle 19, è organizzata con la collaborazione dell’Associazione Amici della San Giorgio, OIPA e Orecchio acerbo. Nell’occasione verrà offerto un piccolo omaggio “canino” a tutti i partecipanti. Prevista anche la presentazione del libro "25 grammi di felicità : come un piccolo riccio può cambiarti la vita” di Antonella Tomaselli e Massimo Vacchetta

"Zona franca e tasse tagliate del 50%. Una richiesta eccezionale per salvare la montagna"

di

E' la proposta più dirompente della neo candidata sindaco Venusia Ducci per la lista "Futuro civico". Il coordinatore Giuseppe Montagna: "Il nostro schieramento fortemente civico, apartitico ma non apolitico". Quasi pronto l'elenco dei candidati al consiglio comunale. I primi punti programmatici: aiuti alle associzioni; battaglia legale sulle vecchie scelte per l'ospedale Pacini; Social Valley da valutare, no secco all'oasi; lotta per il recupero dei crediti da Gaia e per metanizzare le zone ancora scoperte


Scoperta dal Gamp una nuova stella a luminosità variabile

di

Importante risultato del Gruppo Astrofili della Montagna Pistoiese dall'Osservatorio di Pian dei Termini. Le immagini acquisite da Paolo Bacci e Martina Maestripieri. Il corpo celeste è stato censito dall'American Association of Variable Star Observers e dell'International Variable Star Index, il più autorevole database sulla materia

Petrucci scende in campo. "In montagna milioni pubblici buttati al vento. Serve una svolta"

di

ABETONE CUTIGLIANO, intervista al candidato sindaco di una lista civica alternativa al centrosinistra. I motivi della scelta. La necessità di invertire la rotta: "Ci vuole un piano choc. Questa è l'ultima occasione per un rilancio". Le prime proposte: politiche premiali per chi investe, soldi pubblici non solo agli impianti ma a tutto il comparto. "L'obiettivo è fare del nuovo Comune uno dei capoluoghi del turismo nel centro Italia". Tanta gente alla presentazione pubblica al Lupo Bianco. La FOTOGALLERY

L'indipendentista toscano che non vuole né immigrati né Social Valley

di

Carlo Vivarelli ha presentato la sua candidatura a sindaco del Comune di San Marcello Piteglio. L'attacco a Vincenzo Manes di Dynamo Camp: “Vuole chiudere un territorio e sfruttarlo economicamente”. La sua controproposta: dar vita a “un Comitato di Gestione Pubblica Foreste Pistoiesi”. Secco “no all'invasione etnica, culturale ed economica” che sarebbe rappresentata dall'immigrazione

Vivarelli e gli Indipendentisti toscani presentano lista e programma per le prossime comunali

di

Appuntamento giovedì sera, alle 21, nella sala Coop di Maresca, per la presentazione del candidato sindaco, della lista e del programma elettorale per il Comune di San Marcello Piteglio. Nell'occasione verrà illustrata un'iniziativa a favore della nascita di un Comitato di gestione pubblica delle foreste pistoiesi. "Dovrà essere apartitico e apolitico". Il suo obiettivo principale? "Il controllo pubblico dei fondi riguardanti la gestione delle foreste demaniali"