"Idee forti, visione strategica e lavoro comune: solo così si può sperare nella crescita e nello sviluppo"

di

Il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia presenta il Documento programmatico 2018-2020. Un'occasione per guardare al futuro di un intero territorio: "Bene proseguire l'esperienza di Pistoia capitale della cultura". Confermati interventi per 12 milioni di euro annui nei settori sviluppo, sociale, cultura, educazione. E venerdì 15 e sabato 16 la festa per i 25 anni di attività: un volume dedicato a Palazzo de’ Rossi e una giornata di apertura al pubblico con concerti, visite guidate e attività per le famiglie

Progetto Pistoia capitale della cultura, una sfida anche per il futuro

di

La visita del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. I ringraziamenti del sindaco Alessandro Tomasi al Capo dello Stato e al Ministro Franceschini, quindi l'accensione dell'albero di Natale in piazza Duomo e la visita al museo dello Spedale del Ceppo e alla Visitazione robbiana nella chiesa San Leone. Tomasi: l'attenzione fornita quest'anno può diventare una grande opportunità economica, che può legare sempre più turismo e cultura, senza snaturare l’essenza della città. Sottolineata l'unicità di Pistoia, dal suo centro storico fino ai borghi montani. Il discorso integrale




E' nato il progetto Emex, percorsi cicloturistici per riscoprire le bellezze della Montagna

di

Si chiama Ecomuseo Mountain Bike Experience, è pensato per gli amanti della bicicletta che vogliono visitare antiche strutture rurali, dai molini alle ferriere, dalle ghiacciaie ai ponti medievali. Tutte le caratteristiche degli “anelli”: lunghezza, dislivello, quota massima e tutte le località interessate. Le partenze da Pracchia, Pontepetri, Pian di Novello, Cutigliano e Sammommè. Realizzata anche una mappatura gpx e una cartina. Tante le collaborazioni che hanno reso possibile l'iniziativa

Comprensorio Toscana-Emilia: nel coro di consensi manca Abetone Cutigliano

di

Nell'incontro pubblico organizzato da Confesercenti, a San Marcello, il sindaco Petrucci sferra un attacco politico e contesta la bontà del collegamento Doganaccia-Corno alle Scale. Tanti plausi ai 27 miliardi in arrivo dal Governo (20) e dalle Regioni Toscana (4) ed Emilia (3). "Una "svolta storica" secondo Confesercenti. Il sindaco Marmo: "Un turismo da reinventare. Per il quale servono altri finanziamenti". L'assessore regionale Ciuoffo: "C'è molto ancora da fare. Ce ne faremo carico". La sindaca di Lizzano Belvedere: "O ci salviamo insieme o siamo morti tutti"

Piccoli comuni, ecco la legge ad hoc: un'occasione per la montagna

di

Appena pubblicata in Gazzetta ufficiale (il 2 novembre), riguarda i municipi sotto i 5000 residenti. Ancora troppo poche le risorse disponibili. Positivo l'approccio di “sistema” e le politiche per favorire la microeconomia locale: obiettivi principali la riqualificazione di terreni forestali e edifici, il ripristino di ambiente e territorio, la promozione di nuove forme di turismo. Di particolare interesse il capitolo istruzione e trasporti. Le possibili ricadute per il nostro territorio

Protocollo Lotti-Rossi, San Marcello Piteglio mette le mani avanti: soldi destinati a tutta la montagna

di

Intervento degli assessori a turismo e sviluppo economico del Comune: “Non saremo semplici passacarte”. Sul turismo: “Quello invernale è in fase di crisi. Bisogna integrare neve, verde, ambiente, frutti del territorio e altro”. Sui finanziamenti a pioggia:“Non possiamo permetterci di rischiare lo sperpero di risorse pubbliche. Necessario il coinvolgimento dei soggetti privati”. Il 10 novembre incontro a San Marcello sul grande collegamento Emilia-Toscana con nuovi impianti

Dynamo camp e Fondazione Olivetti insieme per un corso di alta formazione

di

L'annuncio di Vincenzo Manes, fondatore del camp di terapia ricreativa, nel corso dell'appuntamento annuale con gli interlocutori istituzionali: nel 2018 i corsi a Ivrea e Limestre . All'ad Serena Porcari il compito di presentare i risultati del 2016: 4,6 milioni di euro raccolti, 203 iniziative di raccolta promosse, il Dynamo Team Challenge e molto altro ancora. E OGGI, domenica 8 ottobre, l’Open Day prosegue con porte aperte al pubblico, dalle 11 alle 18,30

Abbattuto, ricostruito e inutilizzato: c'è un futuro per l'ex Maeba?

di

Riflessione sull'uso possibile di una struttura simbolo di San Marcello. I ricordi legati alla storica sala da ballo "Casina di vetro" che cambiò nome negli anni '70. Le partite di biliardino con Gigi Riva, in ritiro con il Cagliari sulla Montagna Pistoiese, i concerti di importanti gruppi musicali, le burle. Poi l'abbandono, l'abbattimento e la ricostruzione ad opera del Comune. Deserto un primo bando di gara per la gestione. Le soluzioni possibili: sala di comunità, coworking o che altro?

Il pallone di Santa Celestina un evento che può andare oltre l'8 settembre

di

OGGI alle 17 il lancio della mongolfiera di carta a San Marcello. La proposta ha l'ambizione di superare i confini locali: "La storia dei Montgolfier e della cartiera Cini danno a questa manifestazione un significato particolare". Il Ponte sospeso e l'Osservatorio potrebbero essere agganci utili per "iniziative legate ai beni comuni che sono atmosfera e spazio". Il collegamento possibile con il museo della mongolfiera in Normandia. E un censimento con località italiane dove si lanciano aerostati di carta