Una poltrona per due. Cormio-Marmo, in scena la prima sfida pubblica

di

Oltre due ore e mezzo di dibattito alla Baccarini fra i candidati sindaco alle primarie "aperte" del Pd per il nuovo Comune di SAN MARCELLO PITEGLIO. Buona partecipazione di pubblico e tante domande per entrambi. L'ospedale Pacini ancora il tema più sentito. Interesse per il recupero di vecchi locali simbolo, dall'Appennino al Maeba, e per la riapertura della piscina di Maresca. Il nodo della tassazione troppo pesante per le attività imprenditoriali in Montagna, il progetto Social Valley e "Oasi", l'impianto di compostaggio di Tana Termini. E altro ancora

Cormio-Marmo, la sfida fra sindaci uscenti è già iniziata

di

I due ex primi cittadini di San Marcello e Piteglio sono i candidati ufficiali del centrosinistra per la carica di sindaco del neo comune unico. Appuntamento il 5 marzo con le consultazioni primarie di coalizione (Pd, Socialisti, Sinistra Italiana). Le prime dichiarazioni di sostegno da ex assessori e segretari dei circoli Democratici. In attesa di sapere cosa faranno centrodestra, cinque stelle e altri eventuali


Primarie, Sinistra Italiana precisa: "Ancora non abbiamo firmato alcun accordo"

di

Primarie per il candidato sindaco del nuovo Comune SAN MARCELLO PITEGLIO. Giulio Baldassarri, consigliere comunale uscente e membro del comitato promotore provinciale di Sinistra Italiana: prima l'appuntamento congressuale nazionale di questo fine settimana: "Qualsiasi scelta dovrà essere ben ponderata, a partire dalle alleanze. Ci asteniamo da stringere accordi vincolanti, senza escludere però una indicazione di voto". "Dobbiamo esprimere un'idea di montagna, che punti a risultati concreti"

"L'avversario più temibile? Il malcontento nei confronti della politica e dei partiti"

di

Intervista al neo candidato sindaco del Pd nel Comune di San Marcello Piteglio, LUCA MARMO. La possibile squadra di governo? "Non ne ho parlato neppure con chi mi ha sostenuto. Prima di definire le linee guida devo confrontarmi con la mia coalizione. Ma tutti saranno coinvolti". La cosa più bella? "Subito dopo il voto tanti messaggi di stima anche commoventi". Il suo ruolo di dipendente pubblico del Comune di San Marcello come elemento polemico? "Nessun problema, farò quello che prescrive la legge"

Silvia Cormio pronta per il bis. Con una bella fetta della sua ex “squadra”

di

Il sindaco uscente ha presentato la sua candidatura in vista delle primarie del centrosinistra, in programma il 5 marzo, per il neonato Comune San Marcello Piteglio. Con lei gli assessori uscenti Sobrero e Buonomini e il capogruppo Pd Mucci. Otto i punti del suo programma: sanità, imprese locali, lavori pubblici, ambiente, sport, turismo, cultura e scuola. Il primo incontro pubblico sabato prossimo a Piteglio

Comune di San Marcello Piteglio, adesso è ufficiale: la prima sfida del centrosinistra è fra i sindaci uscenti

di

Ieri sera, venerdì 10, presentate le candidature alle primarie di coalizione, con le firme necessarie. Salvo irregolarità procedurali, saranno il sindaco uscente di San Marcello, Silvia Cormio, e quello di Piteglio, Luca Marco, entrambi Pd, a contendersi la candidatura per la coalizione di centrosinistra. Approvato il regolamento: il voto fissato per il 5 marzo, dalle 10 alle 22

San Marcello Piteglio, stasera il Pd sceglie i candidati sindaco

di

Stasera, venerdì 10, il Partito democratico ufficializzerà i nomi di chi prenderà parte alle primarie del 5 marzo per la guida del nuovo Comune. Intanto Luca Marmo, primo cittadino uscente di Piteglio, ha ufficializzato la sua “corsa”, indicando le linee programmatiche principali. Scontata l'altra competitor, il sindaco di San Marcello, Silvia Cormio. Salvo sorprese dell'ultim'ora saranno loro due i candidati alle primarie per la guida del centrosinistra