Letterappenninica sceglie Simone Gai per il premio "Paolo Bellucci"

di

Il riconoscimento per la conduzione di “Resistenti”, programma sulle cooperative di comunità. La cerimonia di consegna sarà effettuata nella Giornata internazionale della montagna a conclusione di un speciale su TVL. Appuntamento domani, venerdì 11, alle 18, nella diretta tv dedicata ai cambiamenti climatici, che potrà essere seguita anche online

Docufilm con Dario Vergassola per i 10 anni di Naturart: “Le piante? Un ponte verso il cielo”

di

Martedì 8 dicembre alle 21 lo speciale su TVL e in streaming sul web con l’attore e umorista. Il video resterà visibile sui siti www.giorgiotesigroup.it e www.discoverpistoia.it e sui rispettivi canali social. La rivista ideata nel 2010 dall’azienda vivaistica Giorgio Tesi Group è diventata il motore di numerose iniziative culturali sul territorio: la collana di libri d’arte con il contributo di esperti quali Philippe Daverio e Antonio Paolucci, le pubblicazioni dedicate ai più piccoli, l’arte urbana, la grande occasione di Pistoia Capitale della Cultura 2017


La nostra montagna nel 2050: la mia visione distopica ma non  troppo

di

Il futuro delle terre alte? Ci sarà sviluppo solo coniugando risorse naturali, paesaggistiche e storiche con il massimo dell'efficienza tecnologica. E' possibile prefigurare una economia sempre più sostenibile, con valorizzazione del proprio territorio insieme a una forte capacità di smart working. Anche la cultura dovrà essere virtuale e rendere possibili visite a musei, luoghi d'arte, mostre anche da lontano

Forest Sharing, la prima piattaforma digitale che si prende cura del tuo bosco

di

Il progetto nasce dalla collaborazione fra ricercatori del Dipartimento di Scienze Forestali di Firenze e professionisti dell’economia circolare che ha dato vita alla start up Bluebiloba srl. Un modo per far incontrare proprietari di boschi tra loro e con le imprese ed i professionisti, un confronto fra domanda e offerta di servizi. Gli utenti potranno scegliere insieme ai tecnici di Forest Sharing il miglior percorso possibile di valorizzazione della sua proprietà forestale


La raccolta delle castagne vista dagli occhi di un bambino

di

Il racconto di una giornata di duro lavoro di tanti anni fa. L'inizio da una rosta con tante castagne, i cardi che cadono e rimbalzano a terra. le dita arrossate per le "punture". Quindi il rientro con le balle piene trasportate dai muli, lo scarico dei sacchi per riempire il seccatoio. Quindi l'arrivo a casa e il riposo intorno al fuoco mentre le donne chiacchierano e sferruzzano

A Fiumalbo dove il Covid non è quasi arrivato. Per "merito" delle margolfe

di

Il paese conta una trentina di maschere apotropaiche dislocate tra centro storico e frazioni o borgate, tutte catalogate. Secondo la leggenda tengono lontani gli spiriti cattivi (e non solo). Tante le margolfe anche nel territorio di Sambuca Pistoiese come spiega bene un testo di Piero Balletti. Le origini risalirebbero all'abitudine di popolazioni barbare di decapitare le teste dei nemici uccisi in battaglia ed esporle come trofei all'ingresso delle loro case o capanne

“Presenti al futuro: le nuove sfide per la montagna”: due giorni di confronto a cura di Anci Toscana

di

Obiettivo impostare un nuovo rapporto e un nuovo equilibrio tra aree interne e aree urbanizzate e sostenere le ragioni per tornare a investire sulle terre alte. Appuntamento il 26 e 27 novembre con una serie di interventi, fra i quali il ministro Provenzano, Stefano Boeri, Paolo Cognetti, amministratori, esperti, associazioni e fondazioni. Quattro le sezioni di discussione: rapporto tra montagna e città, risorse e sviluppo, boschi e foreste, presidio del territorio