Il tempo dei predatori di funghi

di

Un'altra fungata e un'altra invasione dei nostri boschi: traffico impazzito all'alba, parcheggi selvaggi, gruppi frenetici in varie direzioni che fanno paglia delle foglie secche che calpestano. Il problema non sono solo i quintali di funghi raccolti ma la mancanza totale di rispetto per l'ambiente: un comportamento compulsivo che meriterebbe studi psichiatrici e sociologici. La Regione Toscana decida se la Montagna deve essere solo un luogo di divertimento per i cittadini oppure una terra con i giusti vantaggi per chi ha il coraggio di viverci e di lavorarci


Nuovo manto stradale fra Margine di Momigno e Prunetta

di

Completati i lavori di rifacimento di uno dei tratti più accidentati, ai limiti della percorribilità, della Provinciale 633. L'intervento finanziato nel 2018 dal Ministero delle Infrastrutture nel piano quinquennale di manutenzione della rete viaria. Restano i problemi della manutenzione ordinaria delle strade provinciali

Il TAR dà ragione alla Provincia: il Ponte dei Mandrini per ora resta chiuso

di

Il Tribunale amministrativo regionale della Toscana ha respinto la richiesta presentata dal Comune di Abetone Cutigliano: non si procederà all'annullamento dell’Ordinanza del 7 maggio, che istituiva il divieto di transito a Pian di Novello per motivi di sicurezza. Il presidente della Provincia Marmo: "Confermata la nostra linea. Serve più collaborazione fra istituzioni. I nostri tecnici, in accordo con l’ingegnere incaricato, stanno lavorando per garantire la riapertura del ponte nei tempi più stretti possibili"

Un grande centro visite nel bel mezzo dell'Oasi Dynamo

di

Sabato 31 agosto l'inaugurazione dell'edificio situato a circa mille metri di altitudine, nel Comune di San Marcello Piteglio. Sarà aperto tutti i giorni e ospiterà eventi, convegni e manifestazioni di vario genere. Orlandini: "L'obiettivo è conservare il territorio con i proventi delle attività agricole e dell'accoglienza". Il presidente di WWF Oasi Italia: "La tutela di queste aree un investimento per l'ambiente ma anche una possibile fonte di introiti". Il saluto del sindaco Marmo, le relazioni tecniche sulle specie animali. Poi la festa: pranzo, musica e balli

Ombrone, buone le condizioni in città. Pessima la rete degli affluenti montani

di

Oltre Piteccio la situazione è critica: la vegetazione invade il torrente e il reticolo di fossi che lo alimenta. I problemi nascono dalla mancata manutenzione di fossi e sorgenti della montagna. L'effetto “diga” particolarmente accentuato risalendo il corso del Vincio di Brandeglio e del Vincio delle Piagge. Quest'ultimo nel 2010 è stato oggetto di un progetto di messa in sicurezza. Ma le sue condizioni sono di nuovo problematiche: gli interventi legati alle emergenze hanno vita breve, serve una reale prevenzione