Tir in panne, traffico impazzito sulla Modenese

di

A Cireglio oltre un'ora di coda in entrambi i sensi. Solo l'intervento dei vigili urbani ha permesso la lenta ripresa della circolazione. Un caso limite che ripropone il problema della statale 66. Inadeguata alla straordinaria mole di veicoli. In attesa di grandi interventi strutturali, servirebbero almeno provvedimenti essenziali: autoveolox, strisce pedonali, piccole aree di sosta lungo la strada. E magari interrogarsi su come ridurre il passaggio insostenibile di mezzi pesanti


E' allerta maltempo, strade allagate anche in montagna

di

Le forti piogge delle ultime ore hanno causato diversi problemi nel tratto montano della statale 66. Permane l'allerta codice giallo fino alla mezzanotte, domani si prevede un attenuarsi delle precipitazioni. La situazione peggiore di tutta la Toscana in Garfagnana, a causa anche di alcune frane, e lungo il Serchio. La Protezione civile raccomanda di tenersi aggiornati e di evitare la sosta nelle zone più a rischio

Lo straordinario fascino dell'Autunno

di

Ricordi e sensazioni legati alla stagione che sta arrivando (in grande ritardo). Osservare il passaggio della fauna migratoria tra i valichi appenninici. Le lunghe camminate sulle creste montane. La ricerca dei funghi, con “assalti” al bosco e inevitabili polemiche conseguenti. E una proposta: creare una cooperativa di comunità alla quale conferire il prodotto finale che poi verrà venduto. L'importanza delle castagne. Il tema della caccia

Rischio frana: chiusa una strada a San Mommè

di

Il provvedimento riguarda via Valdi e Sammommé. La decisione del Comune di Pistoia per motivi di sicurezza: un movimento franoso nel versante collinare potrebbe portare al distacco di massi. Previsti tempi non brevi per la riapertura al traffico veicolare. La causa: il complesso iter burocratico legato alla proprietà privata del terreno. Il tratto interessato all'interruzione e il percorso alternativo

Una camminata alla scoperta della "linea Gotica”

di

Il monumento a Policarpo Petrocchi, a Castel di Cireglio, punto di partenza e arrivo dell'escursione di domenica mattina, 6 ottobre. Prima una visita guidata al paese, poi un'immersione nel bosco, con passaggio alle Fontanelle, un borgo scomparso da tanti anni. La visita alla fattoria Ferrari, fra animali e colture

Raccolta di funghi e "uso" del bosco: scarsa cultura e regole sconosciute

di

Intervista a Francesco Benesperi, responsabile dell'Area Forestazione dell'Unione dei Comuni Appennino Pistoiese. Le abitudini sbagliate dei "fungaioli" (e non solo). Lo spazio boscato? " La maggior parte non è collettivo bensì suddiviso in tante proprietà private". La vendita impropria di molti raccoglitori. "Buona l'idea di creare aree di raccolta riservata ad aggregazione di aziende". La poca redditività del taglio dei boschi e il loro conseguente abbandono