Piscina di Maresca a pieno regime, via libera anche ai corsi per le scuole

di

Il progetto, promosso da Comune, ASD Montagna Pistoiese e finanziato dalla Banca Alta Toscana, sarà presentato nell'"Open day" di domenica 19. Ventitre le classi elementari e medie coinvolte. Già dalla prossima settimana le prime lezioni. Se l'esperimento funzionerà, nel 2018 i corsi inizieranno dall'inizio dell'anno scolastico. Dopo il successo della riapertura estiva buoni segnali anche dalla prima fase nell'impianto coperto. Molte le attività natatorie in programma

San Marcello Piteglio, i numeri parlano chiaro: il disagio giovanile cresce, i giovani diminuiscono

di

Il Comune di recente "fusione" ha il più basso tasso di natalità della Toscana fra quelli sopra i 5000 abitanti e il terzo in Italia per popolazione più anziana. Una relazione dei servizi sociali conferma che tanti ragazzi sono coinvolti in situazioni critiche. Intervista all'assessore Roberto Rimediotti che spiega la sua proposta: fare del Maeba un centro di aggregazione: "Non è la soluzione dei problemi ma un passo avanti". L'idea è quella di coinvolgere le associazioni del territorio: "Potrebbero gestire una struttura nella quale fondere attività ricreative e di supporto all’inclusione sociale"


Quale economia del futuro: categorie, imprese e istituzioni a confronto

di

Consiglio comunale aperto sulle prospettive future del territorio comunale di San Marcello Piteglio e della montagna. I punti centrali indicati dall'Amministrazione: turismo, economia manifatturiera e agricoltura, cura del territorio, macchina amministrativa, istruzione. Tanti gli interventi “esterni”. La richiesta delle aziende: “Il Comune crei le condizioni favorevoli allo svolgimento dell’attività imprenditoriale”

Alta trenta metri e in mezzo al verde: "Quella pala eolica è uno scempio ambientale"

di

Eretta da un privato, sul proprio terreno, a Casa del monte. La turbina su una strada vicinale, non lontana dalle abitazioni. La protesta dei vicini e il via a una raccolta di firme contro l'impianto. L'accusa: nata all'improvviso, brutta e pericolosa. Legambiente: "Richiesto l'accesso agli atti". Il sindaco di San Marcello Piteglio. "Pochi margini di manovra, le normative sono regionali e nazionali. Ma promuoverò a breve un incontro pubblico. Cercheremo una soluzione"

Centro sociale “diurno”, l'assessore Rimediotti frena: "E' complicato. Meglio un servizio diffuso”

di

In discussione l'ipotesi di una struttura pensata soprattutto per persone anziane, sole o in difficoltà. Il responsabile comunale della sanità meno entusiasta di sindacalisti e associazioni del volontariato. “Pochi utenti rispetto a un territorio molto vasto. Penso piuttosto ad un servizio che utilizzi più strutture, per il quale dovremo coinvolgere la Società della Salute”

Appennino Incanto, il Festival che porta la lirica oltre i confini

di

Ultime due serata del Festival itinerante del bel canto, partito da Sestola e approdato sul versante Toscano. Dopo il concerto di giovedì sera all'Orto Botanico, appuntamenti a Pian degli Ontani, venerdì 25, e gran finale a Piteglio il 26 di scena tutti i giovani talenti della masterclass, accanto a grandi stelle della lirica mondiale. Anche quest’anno la direzione artistica affidata ad Angelo Gabrielli

Fisarmonica e musica classica, binomio insolito e affascinante

di

Di scena il talentuoso fisarmonicista ucraino Alexei Manyk mercoledì sera alla Casa della Musica di Piteglio e giovedì nella chiesa di San Lorenzo a Pracchia. In programma musiche di Bach, Vivaldi, Scarlatti e compositori del Novecento. Una prima parte con brani classici “riletti” e una seconda con composizioni più recenti

Tre assessori si dimettono dal consiglio. Con le sostituzioni resta un solo candidato “di scorta”

di

Nel Comune di San Marcello Piteglio tre (su 4) eletti in consiglio ed entrati in giunta hanno deciso di lasciare l'incarico. Già effettuata la sostituzione. Con un paradosso: in caso di ulteriori dimissioni di consiglieri di maggioranza, in futuro, ci sarebbe un solo candidato a disposizione per subentrare. Il presidente Seghi: “Decisione politica presa nel Pd prima delle elezioni. Dietro ogni scelta c'è sempre un rischio”