Contributi e patrocini gratuiti, bando del Comune di San Marcello Piteglio

di

L'iniziativa sarà illustrata giovedì 27, alle 21, a Campo Tizzoro, nello spazio MO.TO.RE., insieme alla presentazione del Marchio d'area realizzato dall'Ecomuseo. Le concessioni riguarderanno iniziative ed eventi culturali, turistici e ricreativi nell'anno 2020. È possibile fare richiesta utilizzando gli appositi moduli disponibili sul sito web del Comune. Chi può partecipare. Graduatoria ed erogazione dei contributi

Cinesi in "quarantena" in montagna: "Evitiamo la caccia alle streghe e allarmismi infondati"

di

Lettera ai mezzi di informazioni del consigliere comunale di San Marcello Piteglio, Venusia Ducci e del portavoce di FdI Luca Davagni: "Al momento su tutto il territorio della montagna non si registrano contagi da Coronavirus ma ci pare di leggere molta diffidenza e qualche episodio di intolleranza". "Lavoriamo uniti nella gestione di questa emergenza dando fiducia alle amministrazioni ed a tutti coloro che  si stanno impegnando per la salvaguardia della nostra salute"


La “Bella Bestia” al Mascagni di Popiglio

di

Domenica 23 febbraio in scena lo spettacolo di Francesca Sarteanesi e Luisa Bosi. Un viaggio/riflessione tra vita reale e realtà immaginaria nell’intimità di due donne. I biglietti possono essere prenotati dal 15 febbraio alla biblioteca Bellucci

Cittadinanza onoraria del Comune di San Marcello Piteglio al soldato americano Donald F Todd

di

Il riconoscimento sarà conferito durante il consiglio comunale di domenica 16 febbraio, alle 21, in collegamento streaming con gli USA. Todd faceva parte dell'85° battaglione della 10ᵃ divisione di montagna K company dell'esercito statunitense, che stazionò a Prunetta durante la Seconda Guerra Mondiale. In quel periodo Donald strinse un legame profondo e duraturo con il paese e i suoi abitanti. Fotografo esperto, documentò le fasi della guerra oltre alla vita quotidiana di commilitoni e civili. La lettera integrale scritta nel giugno del 2018 alla "gente di Prunetta e Prataccio"

San Marcello: novità importanti per l'attivazione del day service oncologico

di

Dall'Usl la conferma che ci sarà un progressivo sviluppo dell'attività. Da gennaio raddoppiate le giornate di presenze dell'oncologo e ridotti al massimo gli spostamenti dei pazienti verso Pistoia o altre località. Alcune chemioterapie saranno somministrate nell'ospedale di San Marcello, non quelle più complesse. Nello stesso presidio potranno essere svolte alcune attività collaterali di sostegno per i pazienti oncologici di tutta l’area pistoiese. L'assessore Rimediotti: "Un buon punto di partenza"