Quelle domande di fondo che restano sul futuro della nostra Montagna

di

Tanta gente alla tavola rotonda organizzata dalla "Voce della Montagna" a Cutigliano, sabato 26 novembre. Prima la discussione fra quattro sindaci e quattro importanti imprenditori, poi una lunga serie di considerazioni e domande del pubblico. E' emersa la grande necessità di creare una dialettica costruttiva. Restano molti nodi da sciogliere sullo sviluppo del territorio. E resta da definire il rapporto tra una progettualità innovativa ed una più consueta visione economica della Montagna. FOTOGALLERY di Maurizio Pini

Il "gemellaggio" culinario fra Cutigliano e Bologna

di

Alla Biennale Enogastronomica nel quartiere di Gavinana, a Firenze, l'incontro fra Andrea Alisi, cuoco di Nonno Cianco, e Lorena Grattoni, autrice di un libro di ricette bolognesi. A gennaio nuovo appuntamento a Cutigliano, con una "disfida" fra i fornelli. Nell'evento fiorentino grande attenzione per la manifestazione LetterAppenninica e per il libro di Federico Pagliai su racconti, personaggi e ricette di Marco Mucci


La sposa cibernetica incontra Beatrice di Pian degli Ontani

di

Nuova iniziativa di Franca Blasone dopo l'esperienza a San Marcello. Una mostra e un dibattito pubblico (mercoledì 23 novembre) per parlare di violenza sulle donne. Dedicati alla più grande poetessa improvvisatrice dell’Appennino, a cavallo tra Ottocento e Novecento. Alla cui memoria è stato intitolato anche un Centro studi

Ecco la carta con i sentieri del nuovo comune Abetone-Cutigliano

di

La mappa con i sentieri del CAI situata in una bacheca nel parcheggio Sant'Antonio, a Cutigliano. Inseriti anche i cammini di SAN BARTOLOMEO e la ROMEA STRATA. La realizzazione a cura di tre volontari del Centro studi ALTA VAL DI LIMA e di un cartografo del CAI. Già iniziato il lavoro per una nuova carta con la sentieristica "secondaria"

La scuola "Beatrice" di Pian degli Ontani si è rifatta il "cappotto"

di

Da oltre un mese completati i lavori di manutenzione straordinaria e di efficientamento energetico. I primi vantaggi visibili già oggi, quelli della dispersione del calore si potranno verificare con l'arrivo della stagione fredda. L'intervento relativo a copertura, controsoffitti, impianto di illuminazione, infissi e abbattimento delle barriere architettoniche. La struttura ospita oggi 9 bambini della materna e 21 delle elementari

Accordo con l'Accademia dei Georgofili: Abetone e Cutigliano primo atto da comune unico

di

Il presidente Maracchi ha accolto la richiesta dei due sindaci. Che hanno l'obiettivo di intercettare fondi europei. Il progetto pilota si concentrerà sulla valorizzazione dei “piccoli frutti” (con un progetto di filiera) e dell'ambiente rurale (zootecnia, prodotti agricoli e artigianali), sul censimento del verde urbano e sull'identià storico-culturale della nuova entità amministrativa. Un gruppo di esperti assicurerà una collaborazione tecnico scientifica