“Campo Tizzoro ‘44”, la manifestazione sui momenti salienti della II Guerra Mondiale in montagna

di

Più che positivo il bilancio dell'evento organizzate dall’Istituto di Ricerche Storiche e Archeologiche di Pistoia nel Museo e nei Rifugi SMI. In programma escursioni sui sentieri della Linea Gotica, la Mostra di Carri armati e la rievocazione storica, la tavola rotonda sul Fucile modello ‘91. E ancora visite guidate al museo, un concerto di campane tibetane nelle gallerie antiaeree, l'apertura straordinaria della sala bossoli a Fornaci di Barga e altro ancora


Il primo libro di “Letterappenninica” sulla strada che è croce e delizia della montagna

di

Presentato “Tutt’acurve, storie e leggende lungo le statali 66 della Lima e 12 dell’Abetone”. Ventiquattro autori firmano 45 racconti, fra finzione e ricordo. Il presidente della Fondazione Caript Iozzelli: “ Questo testo fa rinascere nel lettore pensieri legati a un territorio bellissimo”. Pagliai: “La nostra filosofia è quella di unire i territori, di fare sinergia e di investire sul turismo culturale”. Illustrata anche l'edizione 2019 della rassegna letteraria dal titolo "Cibo delle Terre Alte: un viaggio nel dialetto del gusto", di scena dal 2 al 4 agosto

Tornano in mostra i quadri ispirati dalle canzoni di Guccini

di

A Pavana la “Gucciniana” con opere pittoriche di Paolo Maiani che ha tratto spunto dai testi del famoso cantautore. La prima esposizione nel 1998 in occasione dei festeggiamenti dei mille anni del paese. Alle 21 opere iniziali se ne sono aggiunte altre legate a brani meno noti. La donazione ufficiale alla Pro Loco. La raccolta sarà di nuovo visitabile appena terminati i lavori di allestimento




Torna Letterappenninica con il Cibo delle Terre alte

di

Dal 2 al 4 agosto di scena la quinta edizione delle rassegna della montagna pistoiese, che coinvolge anche territori nelle province di Modena e Bologna. Sabato 13 luglio anteprima a villa Basilewsky a Cutigliano, giovedì 25 presentazione al mercato centrale di Firenze. Per tre giorni incontri, libri, degustazioni, laboratori negli scenari delle piazze, dei boschi e degli edifici storici del territorio. Il programma completo