A tu per tu con gli effetti delle fiamme. Fra cronaca ed arte

di

Nuova galleria fotografica su ciò che è rimasto dopo l'incendio divampato nella notte di venerdì 9 dicembre 2016. Le immagini inedite scattate da MAURIZIO PINI sul sentiero della Pace, da Butale al Lago Scaffaiolo. Un incontro riuscito fra lavoro artistico e "reportage" giornalistico. La testimonianza del danno subito da questa terra bellissima e adesso diventata in buona parte irriconoscibile


I colori della natura. L'autunno sulla Montagna Pistoiese

di

Reportage fotografico sull'Appennino Pistoiese. Dentro il bosco o davanti a panorami mozzafiato, avvolti nella nebbia o baciati da un sole bellissimo. Lungo un torrente o in riva ad un lago. Osservando gli spazi infiniti o le particolarità della natura. E degli animali che le abitano, per primi gli uccelli, seduti sui rami degli alberi

"Puliamo il mondo", tanti volontari alle Fornaci nella seconda giornata pistoiese. Un racconto per immagini

di

Sabato 24 e domenica 25 settembre la due giorni di pulizie straordinarie in alcune zone della città. Anche a Pistoia, come in tantissime città di tutto il mondo, è andata in scena l'iniziativa "Puliamo il mondo". A promuoverla sono stati Legambiente e Cittadinanza attiva in collaborazione con Comune e Publiambiente, gli scout del gruppo Agesci, Cngei, l’associazione Il sole adp onlus e la Croce Verde

Studenti a scuola da Coldiretti per saperne di più sui girasoli

di

Per oltre 40 allievi una mattinata in compagnia della presidente dell'associazione pistoiese per capire come funziona la semina, la separazione dei semi e altro ancora. E scoprono la mietitrebbia da 200 mila euro guidata da una donna. L'incontro nell'ambito del progetto “Terra: nome femminile plurale”, sui mestieri considerati da uomini e i mestieri considerati da donne

Folla per Guccini che chiude Un Tempo Lento con risate e racconti

di

Foto-racconto dello spettacolo alla serata conclusiva</A> del festival a Spedaletto. Nelle parole del cantante e scrittore aneddoti esilaranti della sua vita da ragazzo sull'Appennino Tosco-Emiliano. Ironia e momenti di riflessione con le testimonianze di Giuliano Toccafondi raccolte nel libro “C’è stato un tempo che tutto era un giardino” e lette dalla figlia Diana. Le letture di Stefano Testa, accompagnato dal flauto di Marco Coppi