La Fotona, Pistoia, Sport & tempo Libero  |  agosto 26, 2017

La prima uscita del Pistoia Basket. Esposito: “Solo una sgambata. E siamo un po’ ‘corti”

Lo scrimmage contro la Fiorentina basket finisce 83 a 71. Già un discreto pubblico, e tanti pistoiesi. Martedì 29 a Montecatini nuova amichevole. La prima FOTOGALLERY della stagione di Danielel Bettazzi

di

Tempo di lettura: circa 7 minuti
20994224_911324445703850_2747629242884865463_n

FIRENZE -Di scena nel pomeriggio di ieri, venerdì 25 agosto, a Firenze, il primo scrimmage per il Pistoia Basket edizione 2017-2018, ospite della Fiorentina Basket, squadra che milita in Serie B e che è guidata da una vecchia conoscenza della pallanacestro pistoiese, il montecatinese Andrea Niccolai. Per la cronaca la gara è finita 83-71 per i biancorossi ma il punteggio conta quel che può di questi tempi. Per adesso sono solo le prime impressioni che si possono cogliere dall’amichevole fiorentina in vista della prossima, martedì 29 agosto a Montecatini, come spiegano anche le parole di coach Vincenzo Esposito. Subito un buon pubblico, e molti pistoiesi, nonostante la giornata feriale e il caldo, a conferma della grande attesa per la prossima stagione.

Il commento di Esposito

Ecco la sintesi di coach Vicenzo Esposito al termine della gara: “E’ stata una sgambata utile per permettere ai ragazzi di iniziare a conoscersi tecnicamente  ma niente di più. La condizione fisica, per essere a dieci giorni dall’inizio della preparazione, è discreta, mentre sul piano tattico c’è poco da valutare perché finora abbiamo fatto poco a livello di basket e per di più oggi abbiamo giocato contro una squadra priva di lunghi. Riprenderemo l’attività domenica, con doppie sedute, cercando di aggiungere qualcosa al bagaglio tecnico che porteremo a Montecatini in occasione della prossima amichevole. Purtroppo in questo momento siamo corti e quindi in una situazione di difficoltà tecnica, che si riflette sull’aspetto economico: è complicato per noi, ora come ora, fare qualsiasi mossa sul mercato”.

 

LA PRIMA FOTOGALLERY DELLA STAGIONE DI DANIELE BETTAZZI

(cliccare sulle immagini per ingrandirle)

Il pubblico. E la prima “trasferta” della Baraonda

21032632_911328809036747_5425902955018606229_n  21032864_911325799037048_1854925086598466615_n

20994055_911325539037074_3268067464501153254_n 20994209_911325522370409_5972705239186779726_n

Allenatori e panchine

20994310_911324905703804_7390123288155400190_n 21078432_911325219037106_6281478224210775816_n

21105467_911325999037028_6034577637205402906_n  20994402_911325235703771_2958900978816212808_n

21077636_911326052370356_5440339132061223815_n  21077262_911324269037201_8457756603678412930_n

21077511_911322585704036_6212807558263689945_n  20994222_911323802370581_6202288314529580904_n

 

La gara

21106581_911324039037224_5858704795164439251_n 21078486_911322555704039_4420460243807644783_n

21077701_911324205703874_6237783947521860982_n  21034555_911324105703884_2480727223519316830_n

21078736_911323165703978_7454133273667532958_n 21034167_911322532370708_404857015477443897_n

21032753_911325925703702_1320632588007144134_n  21032533_911322712370690_4009568427773870413_n

20994224_911324445703850_2747629242884865463_n  21106553_911322439037384_8444083951202473791_n

20994185_911324582370503_8188528546249494629_n  21078770_911322489037379_3995514742657835322_n

21078634_911323162370645_1580715907062557110_n  21077437_911325455703749_2555109959437112221_n

21034609_911323035703991_8499668356040347143_n  21034530_911322702370691_2312337731243969201_n

21032872_911323952370566_758621881179154336_n  21032816_911324902370471_4026870655397586276_n

21032663_911323655703929_7950736527274478718_n  21032632_911324449037183_1652741702252144969_n

21032340_911324569037171_5543058339599174289_n  20994316_911325112370450_9214522135747628189_n

20994262_911324985703796_2537623000193860589_n  20994224_911323545703940_8548075516577279040_n

20994072_911322709037357_3034196074063135928_n  20993960_911325592370402_3742258814818628924_n

I primi articoli della nuova stagione

di Luca Cipriani

Pistoia basket alla ricerca della chiusura del cerchio

The Flexx, si riparte. La Pistoia del basket ha qualche ambizione in più

 


La Redazione

Con il termine La Redazione si intende il lavoro più propriamente "tecnico" svolto per la revisione dei testi, la titolazione, la collocazione negli spazi definiti e con il rilievo dovuto, l'inserimento di immagini e video. I servizi pubblicati con questa dizione possono essere firmati da uno o più autori oppure non recare alcuna firma. In tutti i casi la loro pubblicazione avverrà dopo un attento lavoro redazionale.