C'è verde e verde. Quello della montagna spesso è bello… visto da lontano

di

Da vicino è spesso un groviglio di pruni, ginestre, alberi rinsecchiti e caduti al suolo. C'è poi l'invasione della cascia. E il contorno di frane e smottamenti. I boschi sempre meno accessibili e fruibili. Il rischio che in un prossimo futuro l'ambiente montano sia sempre più un habitat ideale per lupi, cinghiali, cervi e caprioli, ma precluso all'uomo. La FOTOGALLERY di Eleonora Pacini


Scontro DYNAMO-COMUNI sulla grande OASI. La Voce della montagna: un incontro pubblico per andare oltre le polemiche

di

Prima il lancio dell'idea del fondatore di Dynamo: un'area protetta di 12mila ettari sulla Montagna Pistoiese. Poi la risposta critica del sindaco di Abetone e un duro documento negativo del consiglio comunale di Cutigliano. Quindi la reazione del Camp. Il tutto fra vecchi pregiudizi e incomprensioni. Serve un chiarimento davanti ai cittadini fra Fondazione e amministrazioni comunali. E tutti i possibili soggetti coinvolti

In Montagna anche una bottega può essere un servizio di pubblica utilità

di

Il depotenziamento di strutture non è solo quello dei servizi sanitari, postali, amministrativi o dei trasporti. C'è anche un valore sociale in esercizi commerciali gestiti da privati. In zone marginali e depresse la via da battere è defiscalizzare e ridurre la pressione della burocrazia. Per attuare il dettato della Costituzione: “ La legge dispone provvedimenti a favore delle zone montane”

Troppo presto per fare bilanci ma le prime indicazioni ci sono già

di

Da poco più di due settimane on line, la "La voce" ha ricevuto non lettere ma molti messaggi (nello spirito dei tempi). Proviamo, stavolta, a rispondere coralmente. Sul senso dell'iniziativa, il funzionamento del sito web, la collaborazione con i cittadini e con il mondo delle associazioni. Con l'invito a seguirci su internet giorno dopo giorno

La "Voce" sbarca sul web: appunti per i naviganti

di

La rivista on line prediligerà analisi, approfondimento, racconto, informazioni utili. Lontana dalle schermaglie politiche e dalle polemiche. Con un aggiornamento quotidiano e l'utilizzo di tutti gli strumenti della rete. Per rilanciare e valorizzare la nostra montagna