"Le Pro loco del futuro? Più moderne e più unite"

di

I progetti di Beatrice Flore, presidente dell'Unione Pro loco della provincia di Pistoia: 56 realtà delle quali ben 33 sulla Montagna. "Dobbiamo collaborare, scambiarci materiali, competenze e informazioni. Ed essere al passo con i tempi". I problemi principali? L'eccesso di norme burocratiche che limita gli eventi, la mancanza di volontari, le risorse finanziarie. "I 'Patti territoriali' prevedono opere di pubblica utilità in cambio di contributi. Speriamo di poter battere questa strada". Tante le attività svolte fino ad oggi, dalla gestione di circoli a piccole botteghe all'assistenza turistica. La necessità di intensificare i rapporti con gli enti locali e la Regione Toscana. "In Emilia esiste una legge per la promozione e il sostegno delle Pro loco"

"Idee forti, visione strategica e lavoro comune: solo così si può sperare nella crescita e nello sviluppo"

di

Il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia presenta il Documento programmatico 2018-2020. Un'occasione per guardare al futuro di un intero territorio: "Bene proseguire l'esperienza di Pistoia capitale della cultura". Confermati interventi per 12 milioni di euro annui nei settori sviluppo, sociale, cultura, educazione. E venerdì 15 e sabato 16 la festa per i 25 anni di attività: un volume dedicato a Palazzo de’ Rossi e una giornata di apertura al pubblico con concerti, visite guidate e attività per le famiglie


Pioggia e vento, l'allerta meteo diventa rossa: lunedì 11 scuole chiuse nel Comune di Pistoia. Sempre più comuni verso la stessa decisione

di

Secondo il Centro Funzionale della Regione Toscana si innalza il RISCHIO IDROGEOLOGICO. I pericoli maggiori a ridosso di MONTAGNE e COLLINE. In costante aumento il livello dei fiumi. Il sindaco Alessandro Tomasi anticipa la decisione sul suo profilo facebook. Stessa scelta di Diego Petrucci per Abetone Cutigliano e Luca Marmo per San Marcello Piteglio

Pistoia basket torna alla vittoria. Ecco il "film" della partita. Con un piacevole happy end

di

Settanta fotogrammi, e qualche numero, raccontano il ritorno alla vittoria della The Flexx. Battuto nettamente Torino 80-65 e abbandonati i bassifondi della classifica. Ottimo impatto del nuovo acquisto, il bulgaro Ivanov, buona gara anche del lungo Bond. Forse la miglior prestazione di quest'anno per Fabio Mian e l'ennesima conferma di capitan Moore, strepitoso anche dalla lunga distanza. Sabato prossimo la gara contro Pesaro, ancora al Palacarrara.

E' Abetone la località di montagna più prenotata dagli italiani

di

Lo rivela HotelsCombined, motore di ricerca sulle prenotazioni alberghiere. Un dato incoraggiante dopo l'inizio anticipato di stagione e la prima buona affluenza di sciatori. La situazione del week end: 20/60 centimetri di neve fresca, con buona sciabilità. Aperti quasi tutti gli impianti. Intanto Aci Pistoia comunica il rinnovo dell’accordo con il consorzio Multipass Abetone: sconti per tutti gli Automobile Club della Toscana

Comprensorio Toscana-Emilia: nel coro di consensi manca Abetone Cutigliano

di

Nell'incontro pubblico organizzato da Confesercenti, a San Marcello, il sindaco Petrucci sferra un attacco politico e contesta la bontà del collegamento Doganaccia-Corno alle Scale. Tanti plausi ai 27 miliardi in arrivo dal Governo (20) e dalle Regioni Toscana (4) ed Emilia (3). "Una "svolta storica" secondo Confesercenti. Il sindaco Marmo: "Un turismo da reinventare. Per il quale servono altri finanziamenti". L'assessore regionale Ciuoffo: "C'è molto ancora da fare. Ce ne faremo carico". La sindaca di Lizzano Belvedere: "O ci salviamo insieme o siamo morti tutti"

Ecco l'Atlante digitale dei cammini: un viaggio lento alla scoperta dell'Italia meno conosciuta

di

Da pochi giorni on line sul sito del Ministero dei beni culturali e del turismo una mappa di 41 percorsi che attraversano il Paese: una rete di di itinerari storici, naturalistici, culturali e religiosi. La Romea Strata la via che più interessa la nostra Montagna e il territorio pistoiese. Per far parte della mappa si deve rispondere a undici requisiti. Tante altre le proposte in attesa di essere inserite

Urgenza sicurezza su via Modenese. Servono interventi essenziali. Subito

di

Il grave incidente stradale di lunedì 16 ottobre a Cireglio ripropone il tema della sicurezza della strada regionale 66. Necessario un piano concreto: poche cose, da realizzare con pochi soldi, in tempi brevissimi. Le Pro loco agiscano insieme, presentando agli enti pubblici alcune proposte. Il Comune di Pistoia dia risposte immediate: questo è il primo banco di prova delle sue politiche sul territorio montano. E la Provincia? Non continui solo a ripetere che mancano le risorse

“Garantire i servizi essenziali e valorizzare chi investe in montagna. Soprattutto gli innovatori”

di

Intervista all'ex ministro Fabrizio Barca, esperto di politiche di sviluppo del territorio. Lo spopolamento? “Nei luoghi che ho visitato ho visto tanti ragazzi tornati a vivere nel loro paese d'origine”. I settori dove investire? “Agricoltura, offerta culturale e servizi sociali”. I finanziamenti pubblici? “No ai soliti vecchi progetti che fanno sopravvivere strutture che non funzionano più”. E ancora il rapporto con la città, il fenomeno dei migranti che scelgono di vivere in montagna, il turismo

Il Marini che non ti aspetti e il genio pittorico di Mirò: a Pistoia le affinità elettive dei due grandi artisti

di

Si inaugura il 16 settembre, al palazzo del Tau, la mostra "Mirò e Marino. I colori del Mediterraneo" contestuale all’evento "Passioni Visive”, allestito in Palazzo Fabroni. Decisiva la scoperta di due lettere inviate dal pittore spagnolo all'artista pistoiese che confermano un’amicizia di pensiero e di pennello, coltivata sin dagli anni ’50. L'esposizione, che comprende circa quaranta opere scelte per la presenza di forti affinità, sarà visitabile fino al 7 gennaio. Tutte le informazioni utili. L'ingresso è gratuito