Fra Pubblica Assistenza e Montagna, una storia lunga un secolo

di

Inaugurati i locali dell'associazione di Campo Tizzoro, Bardalone e Pontepetri. Tante gente al "battesimo" della nuova sede, 700 metri di superficie con sala riunioni e garage. Un presidio più adatto ai tempi, più funzionale e di facile accesso. Il presidente Elio Penna: "Un risultato costruito con le forze dei volontari". Gli interventi di Roberto Orlandini per il gruppo Kme e del comandante della Polizia stradale di San Marcello Aldo Ruiu. La FOTOGALLERY della manifestazione

Progetto Mo.To.Re., finalmente la svolta? Il Comune: “Il via a marzo 2017”

di

Dopo ritardi e impedimenti burocratici si intravede l'obiettivo per l'area ex Sedi di Campo Tizzoro. Ad oggi spesi 360mila euro per il primo stralcio, i restanti 440mila per la ristrutturazione del capannone, l’acquisto e la messa a punto del cogeneratore che sarà alimentato a cippato. L'immobile disporrà di una sala riunioni e 3 laboratori di sperimentazione. Resta il nodo dei fondi per finanziare la ricerca


Festa grande per la nuova sede della Pubblica Assistenza

di

Appuntamento domenica 13 novembre, per l'associazione di CAMPO TIZZORO-BARDALONE-PONTEPETRI: benedizione e inaugurazione, saluto delle autorità, visita ai musei e rifugi Smi. I nuovi locali, acquistati dalla Kme Italy, coprono una superficie di 700 metri quadri. Si festeggiano quasi cinquant'anni di attività, dalla prima ambulanza ricevuta in prestito all'ampio parco mezzi di oggi. Tante le iniziative intraprese negli anni

Una serata ad osservare le “stelle cadenti”. Guidati da esperti astrofili

di

Sarà possibile vedere lo sciame meteorico delle Leonidi giovedì 17, dalle 20.30, all'OSSERVATORIO ASTRONOMICO di Gavinana. La spiegazione di Paolo Gigli. “Si tratta di linee di polvere o granelli che si incendiano quando incontrano l'atmosfera a causa dell'attrito”. Un fenomeno che si ripete ogni anno, in questi giorni. Nella serata osservazioni a occhio nudo e, se il cielo lo permetterà, col telescopio (foto Martina Maestripieri)

Cultura, nato il Comitato della Montagna Pistoiese

di

Prima riunione a Maresca. La finalità è “favorire, promuovere, conservare, tutelare la cultura in tutte le sue accezioni”. Si inizia dai territori di Abetone, Cutigliano, Piteglio e San Marcello per poi guardare oltre a Sambuca, al territorio montano di Pistoia e ai comuni emiliani più vicini. Il Comitato aperto a tutti I cittadini

L'area ex Fap dal Demanio statale al Comune di San Marcello

di

Con il voto del Consiglio comunale, e dopo un lungo iter burocratico, sancito il passaggio di proprietà degli spazi che ospitano le autolinee Copit. Nel futuro la nuova sede del mercato, in parte anche coperta, e un'area per la sosta delle auto. "Potrebbe diventare un polo con diverse funzioni per tutta la montagna". Il nodo dei finanziamenti necessari per ristrutturare i vecchi edifici. Nell'operazione anche gli immobili ex Fap di Campo Tizzoro

Osservatorio astronomico, meeting di due giorni sui "Corpi minori"

di

Sabato 12 e domenica 13, nella struttura di Pian dei Termini, la manifestazione che vedrà lavorare assieme atronomi e astrofili, professionisti e amanti del settore. E' la prima volta sulla Montagna Pistoiese dopo tre edizioni ad Arcetri (Firenze). Previsti interventi, osservazione e gruppi di lavoro. Fra i relatori Albinio Carbognani e Marco Fulle

Davanti alla scuola nascerà il “Giardino dell'armonia”. Progettato dagli studenti

di

"LA GEOMETRIA NELL'ARTE": scelto il progetto per la riqualificazione di un'area verde dell'istituto omnicomprensivo di San Marcello. In concorso quattro idee di ragazzi del liceo scientifico. Alla fine la commissione ha scelto un vincitore e una menzione speciale. Lo spazio sarà diviso in due parti, una per lo spettacolo e l’altra per la sosta e la lettura. Si costruirà una gradinata, una zona rialzata da adibire a palco e una più ampia da pavimentare a forma di spirale “aurea”