La maratona Pistoia-Abetone diventa anche concorso letterario

di

"La corsa in ...parole" novità di quest'anno in occasione della città capitale della cultura. Due sezioni: narrativa e poesia. Gli elaborati, dedicati alla gara o al correre in genere, dovranno essere consegnati entro il 30 maggio. La premiazione il 24 giugno nel corso di Expò Pistoia-Abetone nella "Cattedrale" ex Breda

Torna Pinocchio sugli sci, all'Abetone le finali nazionali e internazionali

di

Presentata al Punto Enel di Firenze l'edizione di quest'anno riservata a categorie maschili e femminili, dai 9 ai 16 anni. Eventi e gare da metà gennaio fino al primo aprile. Tante iniziative parallele nel Villaggio di Pinocchio, l’area interamente dedicata ai bambini. Prima del finale ad aprile all'Abetone, tappe a Courmayer, Tonale, Moena, San Vito in Cadore, Roccaraso e Sestriere


Sci alpino, definito il programma delle gare giovanili ad Abetone e Doganaccia

di

Primo appuntamento il 21 e 22 dicembre, seconda serie il 5 e 6 gennaio. A marzo e aprile le finali nazionali e internazionali del “Pinocchio sugli sci” all'Abetone. Festeggiati, a Firenze, i 70 anni di attività del Comitato Appennino Toscano della Federazione Italiana Sport Invernali. Presentate le squadre di sci alpino e biathlon dei giovani atleti toscani, dai 16 ai 19 anni

Una valanga di soldi pubblici sul sistema neve dell'Appenino

di

Firmato ad Abetone un protocollo d'intesa fra Governo, Regione Toscana ed Emilia Romagna. Venti milioni stanziati dall'esecutivo, altri 10 dall'ente regionale. Obiettivo: la riqualificazione degli impianti sciistici e la creazione di un unico grande comprensorio. Il presidente Rossi: "Una svolta per la montagna". "Grande soddisfazione" del sindaco Danti

Ecco la carta con i sentieri del nuovo comune Abetone-Cutigliano

di

La mappa con i sentieri del CAI situata in una bacheca nel parcheggio Sant'Antonio, a Cutigliano. Inseriti anche i cammini di SAN BARTOLOMEO e la ROMEA STRATA. La realizzazione a cura di tre volontari del Centro studi ALTA VAL DI LIMA e di un cartografo del CAI. Già iniziato il lavoro per una nuova carta con la sentieristica "secondaria"

Al libro su Colò il premio letterario nazionale "Alpini sempre"

di

Riccardo Crovetti si è aggiudicato il riconoscimento nella categoria storico-saggistica. L'opera è dedicata a Paolo, cugino di Zeno, e a un periodo d'oro dello sci dell'Abetone: lo speciale rapporto di amicizia fra i cugini, le gesta sportive dei due Colò e di altri campioni come Rolando Zanni, Vittorio Chierroni e Celina Seghi. Il libro è un'accurata ricostruzione di testimonianze e documenti, fra i quali il diario e le lettere alla madre