Nel bosco o in chiesa, ricco menu di classica in montagna

di

Doppio appuntamento venerdì 15. Due violoncellisti dell'Ort di scena a San Marcello, a Poggio del Giudeo: in programma Vivaldi, Bruch, Faurè, Sollima e Piazzolla. Esibizione al femminile nella chiesa di Casola (Castel di Casio), con un sestetto friulano, per la rassegna “Voci e organi dell'Appennino”. Prima parte a cappella con musica antica, sacra e profana del '500 fino ai contemporanei. Seconda parte con tastiera e musiche di Fauré, Mendelssohn e Couperin


“Pavanart”, musica di strada in ogni angolo del paese

di

Il festival nasce dall'idea di Clelia Antolini: arricchire una vecchia festa culinaria di Pavana. Appuntamento sabato 30 e domenica 31 luglio con 24 band e singoli musicisti provenienti da tutta Italia. Il modello è il “Buskers Festival” di Ferrara. Dalle 16 a mezzanotte esibizione di musicisti intervallati da spettacoli teatrali e presentazioni di libri

Maresca a colori. Un libro, una festa. Un progetto per il futuro

di

L'idea di pitturare le facciate delle case è venuta a Sura Bizzarri dopo un viaggio in Marocco. Ne è nato un testo con più autori, "Marrakeska exp", che verrà presentato il 17 luglio nel corso della Festa "Coloramaresca". Ovvero pittori che dipingeranno ed esporranno le loro opere, murales realizzati in diretta e bambini trasformati in madonnari, armati di gessetti e fantasia

In treno sulla Porrettana, "corsa speciale" per uno spettacolo teatrale

di

Tutte le sere, da giovedì 14 a sabato 23 luglio, un treno molto speciale partirà al tramonto, alle 20.45, dalla Stazione di Pistoia. Al Castagno la rappresentazione teatrale a cura della compagnia "Gli Omini", poi il ritorno nel capoluogo. L'iniziativa fa parte del "Progetto T", ovvero Treno-Teatro-Transappenninica, per il rilancio della vecchia linea ferroviaria