Festa grande per la nuova sede della Pubblica Assistenza

di

Appuntamento domenica 13 novembre, per l'associazione di CAMPO TIZZORO-BARDALONE-PONTEPETRI: benedizione e inaugurazione, saluto delle autorità, visita ai musei e rifugi Smi. I nuovi locali, acquistati dalla Kme Italy, coprono una superficie di 700 metri quadri. Si festeggiano quasi cinquant'anni di attività, dalla prima ambulanza ricevuta in prestito all'ampio parco mezzi di oggi. Tante le iniziative intraprese negli anni

Una serata ad osservare le “stelle cadenti”. Guidati da esperti astrofili

di

Sarà possibile vedere lo sciame meteorico delle Leonidi giovedì 17, dalle 20.30, all'OSSERVATORIO ASTRONOMICO di Gavinana. La spiegazione di Paolo Gigli. “Si tratta di linee di polvere o granelli che si incendiano quando incontrano l'atmosfera a causa dell'attrito”. Un fenomeno che si ripete ogni anno, in questi giorni. Nella serata osservazioni a occhio nudo e, se il cielo lo permetterà, col telescopio (foto Martina Maestripieri)


Rilancio della Porrettana: firmata l'intesa tra Toscana ed Emilia Romagna

di

A Bologna la sigla, nella sede della Regione, degli assessori regionali di entrambi gli enti, del sindaco e dell'assessore al turismo del Comune di Pistoia e delle altre amministrazioni locali coinvolte. Obiettivo principale dell'accordo: lo sviluppo turistico della linea ferroviaria. L'impegno in un unico progetto organico degli enti di entrambi i versanti dell'Appennino

Cultura, nato il Comitato della Montagna Pistoiese

di

Prima riunione a Maresca. La finalità è “favorire, promuovere, conservare, tutelare la cultura in tutte le sue accezioni”. Si inizia dai territori di Abetone, Cutigliano, Piteglio e San Marcello per poi guardare oltre a Sambuca, al territorio montano di Pistoia e ai comuni emiliani più vicini. Il Comitato aperto a tutti I cittadini

L'area ex Fap dal Demanio statale al Comune di San Marcello

di

Con il voto del Consiglio comunale, e dopo un lungo iter burocratico, sancito il passaggio di proprietà degli spazi che ospitano le autolinee Copit. Nel futuro la nuova sede del mercato, in parte anche coperta, e un'area per la sosta delle auto. "Potrebbe diventare un polo con diverse funzioni per tutta la montagna". Il nodo dei finanziamenti necessari per ristrutturare i vecchi edifici. Nell'operazione anche gli immobili ex Fap di Campo Tizzoro

Osservatorio astronomico, meeting di due giorni sui "Corpi minori"

di

Sabato 12 e domenica 13, nella struttura di Pian dei Termini, la manifestazione che vedrà lavorare assieme atronomi e astrofili, professionisti e amanti del settore. E' la prima volta sulla Montagna Pistoiese dopo tre edizioni ad Arcetri (Firenze). Previsti interventi, osservazione e gruppi di lavoro. Fra i relatori Albinio Carbognani e Marco Fulle

I colori della natura. L'autunno sulla Montagna Pistoiese

di

Reportage fotografico sull'Appennino Pistoiese. Dentro il bosco o davanti a panorami mozzafiato, avvolti nella nebbia o baciati da un sole bellissimo. Lungo un torrente o in riva ad un lago. Osservando gli spazi infiniti o le particolarità della natura. E degli animali che le abitano, per primi gli uccelli, seduti sui rami degli alberi

Pistoia basket, danza sul ferro il pallone della vittoria. E' la beffa del sabato sera

di

I numeri raccontano una gara vinta dai biancorossi su tutta la linea: rimbalzi, palle perse, tiri da 2, valutazione complessiva. Ma persa rovinosamente nei tiri dalla distanza: 2 su 21 da tre punti (Sassari 12 su 23). Nelle prove dei singoli unanime il giudizio nel "PAGELLONE" su Crosariol, mvp con 14 punti e 14 rimbalzi. Buone le prove di Hawkins, Moore, Cournooh e Magro. Antonutti in campo nonostante l'infortunio. Lombardi sotto la sufficienza, pessima prestazione di Pettaway

Turismo e sviluppo, istituzioni e Dynamo devono parlarsi

di

Intervento di CONFESERCENTI PISTOIA sul comprensorio dell'Appennino Tosco Emiliano (e non solo). La necessità di misure a sostegno delle imprese. L'importanza di un rapporto di collaborazione fra enti e associazioni. "DYNAMO da sola non è grado di far crescere tutta la MONTAGNA. Ma la Montagna non può rinunciare a una forza così importante per la sua crescita. E’ necessaria un’apertura reciproca"