Una nuova area verde attrezzata alla Casetta Pulledrari di Maresca

di

Inaugurato lo spazio per turisti ed escursionisti con un chiosco e un noleggio di e-bike. La zona ripulita e riqualificata con l'installazione di attrezzature per il tempo libero e giochi per bambini. Nel 2022 un nuovo intervento per completare il restyling. Il progetto finanziato dalla Regione Toscana nell'ambito del "Fondo della Montagna". La gestione a cura dell’associazione Vivere Piteglio che ha vinto il bando pubblico. Tante attività ed eventi in programma in estate

Tornano sulla Transappenninica i treni storici della Porrettana Express

di

Nell’Anno Europeo del Treno una ripartenza slow del turismo post Covid. Da Pistoia a Pracchia o Porretta in programma sette viaggi tematici su vetture d’epoca per esplorare la natura dell’Appennino Tosco-Emiliano, i piccoli borghi, le antiche tradizioni e i luoghi della Seconda Guerra Mondiale. Tra ex fabbriche di munizioni, tunnel e rifugi, alla (ri)scoperta di fauna selvatica e eccellenze dell’enogastronomia locale


La promozione del territorio passa per la Memoria storica

di

In fase di progettazione un tracciato escursionistico di 175 km che coinvolge 32 Comuni delle province di Bologna e Modena, promosso da GAL, Unione Appennino e Destinazione turistica. Previsti interventi per 240.000 euro. Tra questi: un sito web, una cartoguida, una mappa, pannelli illustrativi e la riqualificazione di itinerari per il trekking. La Memoria storica di quei tragici anni di guerra diventa strumento per la promozione del territorio

"La Toscana è in zona gialla, riapriamo gli impianti di risalita"

di

Crescono e si fanno più pressanti le richieste di riprendere le attività, pur nei limiti previsti dai protocolli. Gli impiantisti si dicono pronti a ripartire, le condizioni delle piste sono ottime e sono previste altre precipitazioni nevose. Il consigliere regionale ed ex sindaco di Abetone Petrucci scrive al presidente Giani: "Siamo in zona gialla perché si riaprono altre attività e non gli impianti di risalita?"

Ciclovia del sole: partirà da Pistoia il primo tratto toscano

di

La giunta comunale di Pistoia ha approvato lo schema di accordo che riguarda Regione Toscana, Città metropolitana di Firenze, Province di Pistoia e Prato, Comuni di Campi Bisenzio, Montale, Montemurlo, Pistoia, Prato e Signa. Per Pistoia un "progetto strategico per entrare in un nuovo segmento turistico". Il tratto toscano dell'itinerario ciclabile sarà lungo 155 km. Di tremila chilometri il percorso completo che attraversa tutta l'Italia

Impressioni d'autunno: la villeggiatura a Pracchia nella strana estate del 2020

di

Il racconto dell'esperienza di due "villeggianti" sulla bassa montagna pistoiese. "Conoscevamo il paese solo di nome. E' stata una bella scoperta". L'apprezzamento per il clima e per le tante località vicine da visitare. E una distanza più che ragionevole da Firenze, la città di residenza. Il piacevole "rumore" del fiume, i boschi, il circolino. "Promuoveremo senz’altro Pracchia tra i nostri amici. Speriamo che il prossimo anno possa avere tanti altri visitatori"

Riprendono i collegamenti quotidiani sulla Porrettana

di

Da lunedì 10 agosto la linea ferroviaria torna attiva tutti i giorni, dopo la sospensione per l'emeregenza sanitaria e la ripresa in forma sperimentale soltanto la domenica. Treni diretti nei festivi dalla stazione di Firenze Santa Maria Novella a Porretta Terme, senza cambi, fino al 25 ottobre. Servizio in funzione anche il giorno di Ferragosto. Una buona notizia per i pendolari e un'opportunità in chiave turistica