Gastronomia regina in montagna nel penultimo fine settimana di agosto

di

Ben tre le feste dedicate alla birra, accompagnate da cibo e musica, a Cireglio, Taviano e Lanciole. Un evento gastronomico alle Regine e degustazioni con "AssaggItalia" a Piteglio. Mostre mercato e dell'antiquariato a San Marcello e Abetone, piante e stornelli all'Orto Botanico, conferenze storiche a Popiglio e Gavinana. La tradizionale Festa alla Macchia Antonini, quella dell'Avis al Melo, della Misericordia a Lizzano. E ancora manifestazioni patronali, sagre e spettacoli

Il Cartellone degli eventi per il "ponte" di Ferragosto: in Montagna c'è l'imbarazzo della scelta

di

In tante località festeggiamenti per Santa Maria Assunta. A Piteglio festa patronale per due giorni con sfilata storica, rievocazione antichi mestieri e balli rinascimentali. All'Abetone continua la Fiera promozionale dei prodotti montani e dell’artigianato. Concerto classico nella piene di Gavinana la sera del 14. Apertura straordinaria del Museo della Bugia a Le Piastre. Lancio della mongolfiera al Melo. E ancora sagre, spettacoli musicali e teatrali, camminate in quota

L'alba a 1800 metri in Val di Luce: nuove suggestioni ad alta quota

di

Tanti partecipanti alla prima edizione estiva. La risalita in seggiovia, poi la camminata verso il Lago Piatto e le Tre Potenze. Quindi lo spettacolo del sorgere del sole accompagnato da un'esibizione di musica classica de “I Solisti di Armonia in Villa". Il VIDEO e la FOTOGALLERY. Martedì 17 si replica, stavolta al tramonto: non più colazione al Rifugio Le Terrazze bensì apericena al Rifugio La Selletta. In previsione di nuovi appuntamenti con "L'Alba in quota", nel periodo invernale

Da Pracchia ad Abetone: ecco un percorso tutto da riscoprire

di

L'idea, contenuta in una tesi di laurea, rilanciata da Roberto Prioreschi: “Un tracciato da fare a piedi, in bicicletta, a cavallo o con un treno da inventare, magari senza binario”. Insieme alla proposta di recupero della ex stazione F.A.P. di Pracchia e alla denuncia, con uno striscione, dell'attuale stato di abbandono. L'occasione fornita dalla presentazione del nuovo numero della rivista “Naturart” e dalla mostra sulla Ferrovia Alto Pistoiese

Una rete di percorsi con reperti della Seconda guerra mondiale

di

E' il progetto al quale sta lavorando il ricercatore e storico locale Daniele Amicarella: unire i diversi siti con il museo ex Smi, che è parte integrante della Linea Gotica tracciata nel 1944. Un possibile elemento di interesse turistico, anche se di nicchia, con ricadute economiche per tutta la montagna. Di particolare interesse il collegamento fra il Sasso di Cireglio e l'area museale dei rifugi antiaerei