Ciclovia del sole. E se i percorsi dal confine emiliano a Pistoia fossero due?

di

I chiarimenti dopo la polemica sullo spostamento del tratto finale dalla Foresta dell'Acquerino alla Valle del Reno e del Brandeglio. L'assessore di Alto Reno Terme Savigni: "Ho parlato di variante, un percorso in più, non del superamento di quello originario". La proposta della Voce della Montagna: mantenere il tragitto a vocazione naturalistica, più affascinante e più impervio, e aggiungerne uno più percorribile e in zone più abitate

Il Comune di Sambuca: “La Ciclovia del Sole non si sposta”

di

Dura risposta del vice sindaco alla richiesta di Savigni, assessore del Comune Alto Reno Terme, che aveva avanzato la proposta di uno spostamento nel tratto finale del percorso. Niccolai: “Il tracciato del progetto interessa Lentula, L'Acqua, Monachino e la foresta biogenetica dell'Acquerino. Abbiamo fornito alla Regione tutte le informazioni richieste. A che titolo si convocano riunioni sull'argomento escludendo il nostro Comune?”. La presa di posizione della minoranza in consiglio. Matteoni scrive al sindaco: “Difendiamo quel passaggio. Inutile guerra fra poveri”


Sul Cammino di San Bartolomeo, nei luoghi dedicati al culto del santo

di

L'idea nasce da Pietro Bresci di Rivoreta, noto studioso di storia locale. Il percorso, da Fiumalbo a Pistoia, si snoda lungo sentieri o strade bianche, quasi interamente sulla Montagna Pistoiese, e non presenta particolari difficoltà. Un itinerario di suggestioni paesaggistiche e naturali, testimonianze storiche e religiose. Entro il 2017 l'intero tratto sarà integrato con totem, pannelli informativi e tabelle segnaletiche. In attesa di uno sviluppo sul versante emiliano a Modena, Spilamberto e Pavullo

Ciclovia del sole. Le Pro loco: spostiamo il percorso. Ma c'è chi dice no: lasciamo quello dell'Acquerino

di

Cinque associazioni, di Pracchia, Le Piastre, Cireglio, Pontepetri e Casa Marconi, scrivono al Comune per spostare l'ultimo tratto fino a Pistoia dalla Foresta al versante lungo via Modenese: "Ha più possibilità di ricadute economiche sul territorio". Un lettore originario di Sambuca rivendica la bontà dell'altro percorso: "E' molto bello e non particolarmente difficoltoso per il cicloturismo"

Passerà dalla Montagna Pistoiese la super ciclabile d'Europa: una grande occasione per il turismo a due ruote

di

E' la "Ciclovia del sole", 630 km di percorso da Verona a Firenze (parte dell'Eurovelo, da Capo nord a Malta). Attraverserà il territorio comunale di Sambuca e Pistoia, costeggiando la linea ferroviaria Porrettana. La richiesta delle Pro loco di spostare il tragitto nella parte finale dall'Acquerino al versante Pracchia-Le Piastre-Cireglio. Già pronto il piano dei finanziamenti per 61 milioni di euro. Il ruolo delle Regioni Emilia Romagna e Toscana (oltre a Veneto e Lombardia). Le possibili interconnessioni bici-treno-bus

Contributi per il sistema neve, aperto il bando della Regione

di

L'importo per l'intero comparto toscano è di un milione di euro, con un massimo di 200mila per singolo progetto. Le domande dovranno riguardare adeguamento, potenziamento, messa in sicurezza e manutenzione di funivie e relative strutture. Gli aiuti concessi nella forma di contributo in conto esercizio fino ad un massimo dell'80% della spesa

Transapp, tutto pronto per un 2017 da protagonista

di

Presentato a Pracchia il lavoro svolto fino ad oggi e il programma dell'associazione per quest'anno: attività culturali sul treno, nelle stazioni, nelle località lungo la ferrovia Porrettana, convegni, mostre, letture, manifestazioni sportive. L'importante collaborazione fra Emilia e Toscana e diversi comuni di entrambe le regioni