Sole e neve, un week end perfetto per lo sci di Primavera

di

Fino a tre metri sulle piste di Abetone e due alla Doganaccia. Tanti eventi in programma nel fine settimana, a partire dalle finali internazionali del Pinocchio sugli sci. In Val di Luce la gara “Come sciavamo”, con attrezzatura e abbigliamento ante 1979 e la tappa conclusiva del Vertical Winter Tour 2018. E ancora l'evento Alba in Quota e Nitro for girls, uno snowboard camp per sole donne. Cena e fiaccolata di solidarietà sabato 24 al Rifigio Selletta

Pistoia getta alle ortiche due punti fondamentali

di

La squadra di Esposito sconfitta al Palacarrara 78-74 da Reggio Emilia. Gara incerta fino a metà, poi l'allungo nel terzo quarto della The Flexx prima del black out finale. Male il reparto lunghi come conferma il dato dei rimbalzi (41-31 per gli ospiti). I fischi del pubblico all'uscita dal campo. Il coach: ""A fine partita i ragazzi non avevano nemmeno la forza di parlare ed erano perfettamente consapevoli del disastro che abbiamo combinato". Stamani squadra convocata in palestra alle 8.30. La FOTOGALLERY


Finali nazionali e internazionali: Pinocchio sugli sci torna protagonista all'Abetone

di

Trentaseiesima edizione, dal 17 al 24 marzo, con le gare delle giovani promesse dello sci alpino. Dopo le selezioni in 20 diverse località, con la partecipazione di oltre 8000 ragazzi, le Finalissime 2018 di una delle manifestazioni giovanili più prestigiose al mondo. In programma otto giornate di gare, eventi, divertimento e l’immancabile Villaggio di Pinocchio. Enel main sponsor per il quarto anno consecutivo

Tutto pronto per la quarta CiaspoSLAta di primavera a Pian di Novello

di

Ultime disponibilità di iscrizione alla camminata di primavera sulla neve, domenica mattina 18 marzo, con partenza alle 10, da Pian di Novello, località Pianaccina. La breve escursione nella Foresta Biogenetica di Pian degli Ontani. Il ricavato servirà per finanziare l’attività di assistenza della sezione Aisla (Associazione italiana sclerosi laterale amiotrofica) di Pistoia

THE FLEXX, un grande sospiro di sollievo

di

Pistoia batte Varese e conquista due punti pesanti per la salvezza. Con il pitturato intasato, biancorossi hanno cercato con successo le soluzioni da fuori: 15 triple totali non sono uno scherzo. Ottima la difesa e la gestione dei falli. McGee finalmente all'altezza della sua fama. Molto bene Laquintana e Moore (13 assist), prove di peso sotto canestro di Ivanov e Magro. Adesso a Cantù con più ottimismo

Pistoia batte Varese e lascia i bassifondi della classifica

di

Battuta la Opejobmetis per 74-65 in una gara di grande intensità. E' il terzo successo consecutivo in casa. Passo avanti verso la salvezza: Capo d'Orlando è a -4 punti, Pesaro a - 6. Ottima difesa, il tiro dalla distanza funziona: alle fine le triple complessive saranno 15, 5 quelle di McGee.  Bene Moore in regia, scatenato Laquintana, Ivanov e Magro si fanno sentire sotto le plance, Mian cresce alla distanza

THE FLEXX, dopo la scoppola di Avellino è inutile arrabbiarsi

di

Poca meraviglia per la netta sconfitta contro lo squadrone campano. La sensazione è che mentalmente i giocatori non ci abbiano neppure provato, dandola per persa in partenza. L'attesa per la fine del campionato sempre più vissuta come una liberazione. Ma c'è una salvezza da conquistare. Per la quale saranno decisive le gare interne

Abetone, studenti a lezione di sicurezza con Aci Pistoia

di

Protagonista un gruppo di 37 ragazzi dell’Istituto Tecnico Fedi Fermi di Pistoia. Nozioni e prova del montaggio di catene da neve e informazioni tecniche su pneumatici e sicurezza del veicolo. Sperimentato la guida su neve e ghiaccio con il pilota professionista Federico Gasperetti. Poi la visita all'Ovovia. Il direttore dell'Automobile club Giorgio Bartolini: “Nella prima settimana di febbraio organizzate occasioni di educazione stradale per oltre 150 persone”


The Flexx, la rivincita dei "ragazzi"

di

Contro Cremona si è rivisto il Pistoia Basket con l'atteggiamento giusto. Primo fra tutti Bond, uno dei più criticati a Brindisi, che ha fatto suoi ben 15 rimbalzi. Ritrovata l'intensità difensiva che non si vedeva da tempo. I meriti di Coach Esposito. E adesso la trasferta con la capolista Avellino, senza ansia da prestazione