Piscina riaperta, oltre 100 ingressi. "Un segnale incoraggiante"

di

Bilancio positivo per il primo giorno di riapertura a Maresca, nonostante la poca pubblicità. Il presidente della Nuoto Montagna Pistoiese: "Siamo soddisfatti. E per domani ci aspettiamo ancora più persone". Il sindaco Marmo: "La fusione fra i due Comuni di San Marcello e Piteglio ci è stata di aiuto. Una scelta difficile ma che andava fatta per tutto il territorio". A settembre una grande sottoscrizione popolare a sostegno delle attività. Le prime immagini delle Ginestre di nuovo in funzione


Maresca ce l'ha fatta, la piscina riapre i battenti

di

STAMANI, sabato 15 luglio, alle 10, torna in funzione l'impianto delle Ginestre. Per adesso solo quello all'aperto, poi anche la struttura coperta. Si è aggiudicata la gestione la Nuoto Montagna Pistoiese asd, società che ha messo assieme tante associazioni di Maresca oltre a Unicoop. Il presidente Gigli: "Una scommessa affascinante e molto difficile". Cogis nuoto fornirà la competenza tecnica. La Provincia di Pistoia (proprietaria dell'immobile) ha passato la gestione al Comune di San Marcello Piteglio che finanzierà con 80mila euro il primo anno di attività

La Fitetrec: sicurezza a rischio. La replica del Comune: la Giostra dell'Orso si correrà

di

Tutto in una giornata. Prima il comunicato della Federazione Italiana Turismo Equestre che esclude la possibilità di garantire il regolare svolgimento della gara a causa dei tempi troppo ristretti. Poi la nota dell''amministrazione comunale: chiesto al Ministero delle politiche agricole e forestali un tecnico per la certificazione della pista.  Palazzo di Giano si è avvalsa della consulenza della Federazione italiana sport equestri (Fise). Da settembre via allo studio per una programmazione triennale della manifestazione

Pistoia-Abetone, trionfa Jean Baptiste Simukeka. E Simona Staicu fa il tris

di

Alla prima partecipazione il ruandese fa sua la 42esima edizione dell'Ultramaratona della montagna pistoiese con il quarto miglior tempo di sempre. Al secondo posto maschile Christian Marianelli, grande quarto posto del pistoiese David Fiesoli. Nella gara femminile l'ungherese di origini romene conquista il terzo sigillo consecutivo. Ben 1740 gli iscritti alla gara. Un successo anche le altre competizioni: Free Walking, Panoramica e Quarto traguardo

Pistoia-Abetone Ultramarathon, chiuse le iscrizioni: toccata quota 1700 partecipanti

di

La partenza alle 7,30 da piazza Duomo. Presenti atleti di tutte le regioni d'Italia e di ben 27 paesi stranieri. Ancora aperte le adesioni per il traguardo di Le Piastre e per la San Marcello-Abetone di Free Walking. Il quadro completo dei top runner in gara. Allestito un servizio di MININUB, dalle 7.30 alle 10.30 (a seguito della chiusura al traffico del tratto tra Ponte Calcaiola e Le Piastre), per i residenti di Piazza, Borghetto e Cireglio che vorranno recarsi ai seggi, in occasione del ballottaggio per l'elezione del sindaco di PISTOIA

Pistoia-Abetone, già oltre 1500 iscritti all'Ultramaratona

di

Appuntamento domenica 25 giugno per la 42esima edizione. Fra gli atleti ben 51 stranieri, in rappresentanza di 21 nazioni, dagli Stati Uniti al Venezuela al Perù, fino alla new entry Corea del Sud. Anche quest'anno di scena il "Quarto traguardo" con la partecipazione di disabili e loro accompagnatori

“Quelli che…” sono diventati amici ricordando Beppe Viola

di

Consueto ritrovo, domenica 11, del gruppo nato sui social, per iniziativa di un pistoiese, dedicato al grande giornalista sportivo milanese, scomparso a soli 43 anni. Il racconto di come nasce e si sviluppa l'idea. Gli appuntamenti per ricordarlo ormai diventati tradizione. E una grande passione comune per un uomo tutt'altro che comune

Rally degli Abeti e dell'Abetone, un'altra vittoria della coppia Lucchesi-Ghilardi

di

Al comando fin dalla prima prova speciale, hanno bissato il successo del 2013, dopo il secondo posto dello scorso anno. Ai posti d’onore Pinelli-Nesti sulla stessa auto dei vincitori, una Ford Fiesta R, ed i locali Franceschi-Brandani, su una Renault Clio S1600. Tra le "storiche" successo del sammarinese Muccioli (Porsche 911) su Barsanti (Ford Escort). Serafini-Mazzetti hanno vinto la categoria femminile su Peugeot 106