Successo dei Galanda Camp. Inizia l'ultima settimana

di

Sabato 9 si è chiusa l'attività per il secondo gruppi di ragazzi con la premiazione finale. Attesa la terza tranche che condurrà l'iniziativa fino al suo epilogo, il 16 luglio. Le foto dei diversi momenti dell'attività: in campo, palestra, nel verde. Ma anche piscina, Parco avventura, lezioni di inglese e relax


Galanda Camp, una grande vetrina per la montagna pistoiese

di

Ha preso il via il 26 giugno, e terminerà il 16 luglio, la manifestazione per i ragazzi fino a 17 anni voluta dal grande campione di basket. Oltre trecento iscritti e un indotto significativo per Cutigliano e le altre località vicine. Nel programma corsa, esercizi fisici, insegnamento dei fondamentali, gare di tiro, partite. E poi passeggiate in paese e nei boschi, piscina e altre attività. Da quest'anno anche lezioni in inglese e nutrizionismo. Intanto Galanda annuncia il suo incarico al Pistoia Basket perla prossima stagione: marketing, settore giovanile e cittadella dello sport

Pistoia-Abetone, Matteo Lucchese vince per il secondo anno

di

I 50 chilometri della “Ultramarathon” percorsi in tre ore e 35 minuti. Secondo posto a Carmine Buccelli, staccato nella salita finale. Terzo il keniano Ekiru Sukuta. Nella gara femminile dominio assoluto dell'ungherese Simona Staicu, seconda la croata Marija Vrajic. Ben 1800 i partecipanti. Il via da Piazza Duomo alle 7.30. Due i traguardi intermedi.

In campo per ricordare un amico

di

Quadrangolare di calcio al campo sportivo, domenica 26 giugno, per ricordare Tiziano Spampani, figura importante per lo sport pistoiese, molto legato al paese delle Piastre. A partire dalle 15.30 si sfiuderanno quattro squadre in rappresentanza di: Le Piastre, la Questura, i profughi residenti all'ex albergo Bellavista e il Città di Pistoia

Tutti di corsa da Pistoia all'Abetone

di

Domenica 26 giugno la 41esima edizione della Ultramarathon. Partenza per gli oltre 1600 partecipanti da piazza Duomo a Pistoia con traguardi intermedi alle Piastre e San Marcello. Previsti anche percorsi non competitivi oltre a quelli di Fitwalking-Nordic walking e di trekking. Da venerdì pomeriggio nello spazio espositivo della Cattedrale sarà allestita l'area Expo

Impianti sportivi, una montagna divisa a metà

di

I risultati del censimento del Coni pistoiese, alla luce dei fondi destinati alle zone "disagiate". La fotografia dei passi avanti e indietro compiuti nel settore nei comuni di Abetone, Cutigliano, Marliana, Piteglio, San Marcello e Sambuca. La necessità di puntare non solo sullo sci invernale ma anche sulle strutture per attrarre nuovo turismo in estate

Gasperetti: dietro quelle curve c'è solo una grande passione

di

Intervista al vincitore dell'ultimo rally degli Abeti e ormai dominatore della gara, primo per sei volte. Il pilota racconta l'amore per le corse, dagli inizi fino ai tanti successi. Parla della grande tradizione della montagna pistoiese e delle amicizie fra concorrenti. E ancora spiega il suo rapporto con la Gima e la Renault, i test sulle auto, la preparazione alle gare. Fino al dramma umano della morte di un talento come Fabio Danti

34° RALLY DEGLI ABETI: VITTORIA AL FOTOFINISH PER GASPERETTI-FERRARI

di

Ancora un successo per il pilota montanino sulla Renault Clio R3 dopo un'intera giornata di prove ad inseguire la coppia Lucchesi-Morinconi. Al terzo posto Gaddini-Castiglioni. Buoni piazzamenti per diversi piloti della montagna. Luca Artino su Skoda Fabia R5, in testa dopo la prima prova di sabato, uscito di scena per un incidente nel primo impegno cronometrato di domenica. Per lui ferite lievi, maggiore apprensione per la navigatrice, ricoverata in ospedale per accertamenti