L'elicottero atterrerà sul campo di calcio... di Gigi Riva

di

Mauro Banchini ricorda quando nel campetto di calcio che ospiterà il sito di atterraggio dell'elisoccorso si allenava il grande Cagliari campione d'Italia nel 1970. Gli allenamenti di Gigi Riva e compagni, ospiti in un albergo a tre stelle. Il calcio genuino e le partite a ping pong e biliardino di Nenè con i ragazzi del posto. E le polemiche, già allora, con i pistoiesi sull'ospedale "Pacini" e la sua inevitabile chiusura. Il VIDEO realizzato nel 2012 dall'emittente sarda Videoline sul fenomeno Cagliari a San Marcello

La Montagna Pistoiese avrà il suo elisoccorso

di

Il sito di atterraggio per l'elicottero verrà realizzato entro la fine di novembre nel campo sportivo di San Marcello. Firmata a Firenze la convenzione fra Asl, Comune e Associazione Montagna Pistoiese. Garantita la possibilità di atterraggio 24 ore su 24. Il servizio, gestito dalla centrale operativa del 118, serà effettuato con Pegaso 3, proveniente da Massa Carrara


Fai Marathon, una passeggiata alla scoperta di storia e arte

di

Appuntamento domenica 16 in 150 città italiane. A Pistoia il tema sarà “San Lorenzo: la piazza dei monasteri dimenticati”, una visita guidata con quattro tappe, fra chiese e monasteri, a cura dei volontari del Gruppo locale Fai Giovani. In programma anche una tavola rotonda e una mostra. L'iniziativa a sostegno della campagna di raccolta fondi “Ricordiamoci di salvare l’Italia”

"San Bartolomeo sia il patrono ufficiale del futuro Comune Abetone-Cutigliano"

di

La proposta avanzata in una lettera alle due attuali amministrazioni dal Gruppo Studi Alta Val di Lima. Alla base motivazioni storico-religiose: il radicamento della storia di San Bartolomeo. E ragioni economico-turistiche: l'attrazione esercitata dal culto del Santo e l'importanza che ormai riveste la camminata di San Bartolomeo per il cosiddetto "turismo lento". Un modo per valorizzare il collegamento fra i borghi della Montagna utilizzando antiche vie di comunicazione

Funghi al microscopio: a Cutigliano un Comitato scientifico di micologia

di

Per quasi tre giorni oltre un centinaio fra esperti e appassionati impegnati nella ricerca e studio di diverse specie di funghi. L'iniziativa organizzata dall'Associazione gruppi micologi toscani e dall'Associazione micologica pistoiese. Previste due conferenze con Roberto Para e Giovanni Robich. Un'occasione anche di promozione turistica: molti partecipanti anche da fuori regione

"Food&Book": a Montecatini l'incontro fra cibo e cultura

di

Torna per il quarto anno il festival del libro e della cultura gastronomica, da venerdì a domenica. Gualtiero Marchesi incontrerà 500 studenti degli istituti alberghieri toscani. Sabato la più imponente degustazione di vini mai svolta in Italia, con 1000 etichette in assaggio. Tra gli ospiti gli chef Fabio Picchi e Davide Scabin, gli scrittori Simonetta Agnello Hornby, Andrea de Carlo e Diego De Silva, i giornalisti Roberto Giacobbo e Eliana Liotta

Pistoia basket, ecco il "pagellone". La gara nei voti ai singoli giocatori

di

Prende il via un nuovo appuntamento con la principale espressione dello sport pistoiese. Sette giornalisti (per adesso) giudicano con un voto i giocatori di The Flexx Pistoia. Si comincia con la prima gara al Palacarrara, ieri sera, domenica 9 ottobre, contro Brindisi: una partita dai due volti, vinta 89 a 81 dopo una grande rimonta. Tutti sopra la sufficienza nella media complessiva. Spiccano Hawkins, Pettaway e Moore

Si evoca l'”Oasi”, tornano paure e pregiudizi: un film già visto

di

“Nel 1994 si mise la parola fine all'ipotesi del Parco. Nel frattempo le condizioni della Montagna sono migliorate?”. Il giornalista ed ex assessore di San Marcello ripercorre quella vicenda, dal calo continuo di popolazione alla mancanza di nuove progettualità. E ne trae spunto per una nuova prospettiva: “ Guardiamo in faccia il futuro, senza preclusioni. Valutiamo tutti i pro e tutti i contro”

Un nuovo parroco a Campo Tizzoro, Pracchia e Lagacci

di

Domenica 16 ottobre la prima messa don Mattia Climek che prenderà il posto di don Gordien Atitung Nzim. I ringraziamenti del vescovo Tardelli a don “Gordiano” per il lavoro svolto fino ad oggi. A lui rimarrà solo la parrocchia di Maresca. La funzione di ingresso conterà sulla presenza del Coro di Santa Barbara, diretto dal maestro Gilberto Valgiusti