Cultura & Spettacoli, Sambuca  |  giugno 27, 2019

A Treppio il Campus dei Licei musicali, vacanza studio per giovani musicisti

Il corso di undici giorni. Dal 28 luglio al 3 agosto “Borghi in musica” la tournée vera e propria dell'orchestra di ragazzi in diverse paesi. L'evento, giunto alla quarta edizione, è organizzato dall’Associazione Legamidarte e diretto dal Maestro Marco Papeschi. La novità di quest'anno i brani ispirati alle storie della montagna pistoiese

di

Tempo di lettura: circa 2 minuti

TREPPIO (SAMBUCA) – Pochi giorni ancora per iscriversi al Campus Nazionale dei Licei musicali rivolto a giovani musicisti dai 14 ai 20 anni che si svolgerà dal 23 luglio al 3 agosto 2019 a Treppio, nel Comune di Sambuca Pistoiese.

Il Campus è un’occasione per una vacanza studio di undici giorni finalizzata alla preparazione in orchestra di un concerto che sarà eseguito negli ultimi giorni in varie località del Comune di Sambuca. L’Orchestra dei giovani partecipanti al Campus sarà al centro di una vera e propria tournée di sei concerti, Borghi in musica, che inizierà il 28 luglio e si concluderà il 3 agosto.

Il programma di concerti

Si comincia con la partecipazione alla Festa di Sambuca, Genti e borghi della Sambuca, per proseguire con i concerti di Torri, Posola, Frassignoni, Taviano e con il gran finale a Treppio, nella Chiesa di San Michele Arcangelo, che ormai da tre anni accoglie lo spettacolo conclusivo della manifestazione.

L’occasione del Campus

Il Campus, organizzato dall’Associazione Legamidarte e diretto dal Maestro Marco Papeschi, è giunto, infatti, alla sua quarta edizione estiva e ad altrettante edizioni invernali, che si svolgono intorno a Befana. Ogni anni diventa occasione per i ragazzi dei licei musicali di tutta Italia, ma anche a chi studia uno strumento musicale in forma privata, per ritrovarsi e confrontarsi sulle comuni esperienze musicali.

Studio, divertimento e un formativo confronto con il pubblico: ecco la miscela che ha fatto crescere il Campus in questi anni. Marco Papeschi considera, infatti, imprescindibile da una preparazione musicale l’esibizione finale che rappresenta un momento didatticamente importante per misurare la propria formazione ed emotività.

Musica in base alle capacità

La musica eseguita, composta o arrangiata per l’occasione dal Maestro Bucci, sarà commisurata alle capacità dei partecipanti. Il Campus, infatti, non opera una selezione tra i partecipanti per misurarne la preparazione, ma ritiene che debba essere la musica a adattarsi al livello dei suoi giovani esecutori.

Le novità di quest’anno

I concerti di quest’anno vedono un’importante novità: alla musica si alterneranno brani appositamente scritti e letti da un attore ispirati alle storie della montagna pistoiese.

Durante gli unici giorni ci sarà anche modo di colmare le lacune di una materia insidiosa per molti liceali come TAC (Teoria, Analisi e Composizione), grazie alla disponibilità del Maestro Bucci, compositore in residenza del Campus.

Il Campus rende possibili anche esperienze di alternanza scuola lavoro finalizzate alla preparazione dei concerti finali e alla organizzazione di eventi culturali e musicali.

Per informazioni: www.legamidarte.it – [email protected] – 333 7480498.


La Redazione

Con il termine La Redazione si intende il lavoro più propriamente "tecnico" svolto per la revisione dei testi, la titolazione, la collocazione negli spazi definiti e con il rilievo dovuto, l'inserimento di immagini e video. I servizi pubblicati con questa dizione possono essere firmati da uno o più autori oppure non recare alcuna firma. In tutti i casi la loro pubblicazione avverrà dopo un attento lavoro redazionale.