Ambiente, San Marcello  |  ottobre 17, 2018

San Marcello, demolizioni nell’ex convento di Santa Caterina: traffico limitato sulla SR 66

L'intervento, iniziato la mattina di mercoledì 17, proseguirà anche giovedì 18 fino all'abbattimento completo delle componenti pericolanti. Dalle 8 alle 18 chiusa al traffico pesante la strada regionale mentre quello veicolare e il trasporto pubblico utilizzerà la via Panoramica. Le demolizioni ad opera dei Vigili del Fuoco in collaborazione con il Ministero per i Beni Culturali e le Attività Culturali e il Comune di San Marcello Piteglio

di

Tempo di lettura: circa 1 minuti
L'intervento dei Vigili del fuoco nell'ex convento di Santa Caterina

SAN MARCELLO – Sono iniziati stamani e proseguiranno nella giornata di domani, giovedì 18 ottobre, le operazioni di demolizione delle componenti pericolanti del complesso di Santa Caterina, a San Marcello. Il Comune fa sapere che a causa dell’utilizzo di autogru molto ingombranti, la circolazione lungo la 66 sarà limitata. Dalle ore 8 alle 18 dei giorni necessari alla demolizione, il traffico pesante sarà interdetto. Il traffico veicolare, compreso il trasporto pubblico locale, potrà usufruire della via panoramica. “Ci auspichiamo che due-tre giorni di lavoro siano sufficienti a completare le operazioni – sottolinea il sidaco Luca Marmo – Ci scusiamo per il disagio”.

L’intervento si è reso necessario per le condizioni di pericolo in cui versava l’immobile, abbandonato da anni, ed è stato effettuato da Vigili del Fuoco, utilizzando tecniche Speleo Alpino Fluviale, in collaborazione con il Ministero per i Beni Culturali e le Attività Culturali e il Comune di San Marcello Piteglio.

 

 


La Redazione

Con il termine La Redazione si intende il lavoro più propriamente "tecnico" svolto per la revisione dei testi, la titolazione, la collocazione negli spazi definiti e con il rilievo dovuto, l'inserimento di immagini e video. I servizi pubblicati con questa dizione possono essere firmati da uno o più autori oppure non recare alcuna firma. In tutti i casi la loro pubblicazione avverrà dopo un attento lavoro redazionale.