Nuovi progetti, Lettere al Direttore  |  gennaio 3, 2020

“Più soggetti insieme per obiettivi comuni: fare rete è possibile”

Lettera alla Voce di Piero Lattanzi, presidente del Gruppo Studi Alta Val di Lima. sulla necessità di rivitalizzare la montagna grazie alla collaborazione fra diverse associazioni e le amministrazioni pubbliche. "Il percorso si è già affermato tra i "camminatori" grazie ad una rete interprovinciale e interregionale di associazioni e soggetti delle province di Pistoia, Lucca e Modena". Un lavoro comune con il massimo impegno e senza alcuna remora campanilistica

di

Tempo di lettura: circa 1 minuti
Un'immagine del cammino, di San Bartolomeo

Riceviamo questa lettera dal presidente del Gruppo Studi Alta Val di Lima, Cutigliano, Piero Lattanzi, che pubblichiamo molto volentieri e non per pura cortesia. Lattanzi, infatti, coglie al meglio il messaggio contenuto in un recente articolo pubblicato su questo sito relativo alla cosiddetta “Carta di Badi” e molto legittimamente cita il caso del “Cammino di San Bartolomeo” come un’esperienza virtuosa che mette insieme più soggetti per lavorare ad obiettivi comuni. E’ proprio così. E’ quella, anche secondo La Voce della montagna, la strada da battere.

PV

 

“Preg.mi:

con piacere e interesse ho letto il Vs. articolo del 24 dicembre che, richiamando la Carta di Badi sottoscritta l’estate scorsa, sottolinea l’importanza di “pensare in rete” per rivitalizzare la nostra montagna, lamentando giustamente “la disabitudine a dialogare e lavorare insieme ad obiettivi comuni, sia da parte delle associazioni, sia da parte delle Amministrazioni locali e regionali”; in particolare, nell’indicare il “turismo lento ed ecosostenibile” come una delle risorse per il rilancio della montagna, si nota come la fruizione dei percorsi renda necessaria una serie d’interventi ben coordinati tra vari soggetti, per evitare che i percorsi stessi diventino “una semplice esposizione di cartelli, dietro ai quali si cela “il nulla”.

Senza voler fare in alcun modo i “primi della classe”, ma per testimoniare come sia possibile dare applicazione pratica a questi giusti concetti, mi permetto di ricordare l’esperienza, a Voi peraltro ben nota, del Cammino di San Bartolomeo. Questo percorso, ideato non più di cinque anni fa, si è già affermato tra i “camminatori” proprio perché c’è dietro una rete interprovinciale e interregionale di associazioni e soggetti delle province di Pistoia, Lucca e Modena che collaborano con il massimo impegno e senza alcuna remora “campanilistica” per garantire l’agibilità del percorso e l’ospitalità ai viandanti. Vi assicuro che una delle più grandi soddisfazioni che ci viene dai nostri modesti sforzi è proprio il senso di appartenere a una rete di soggetti che ‘dialogano e lavorano insieme ad obiettivi comuni’.

Fare rete è possibile!

Grazie della Vostra attenzione e sopratutto grazie per la vostra continua opera in sostegno della nostra montagna

Piero Lattanzi

Presidente, Gruppo Studi Alta Val di Lima, Cutigliano”


La Redazione

Con il termine La Redazione si intende il lavoro più propriamente "tecnico" svolto per la revisione dei testi, la titolazione, la collocazione negli spazi definiti e con il rilievo dovuto, l'inserimento di immagini e video. I servizi pubblicati con questa dizione possono essere firmati da uno o più autori oppure non recare alcuna firma. In tutti i casi la loro pubblicazione avverrà dopo un attento lavoro redazionale.