Sanità e sociale, Pistoia  |  marzo 28, 2018

Gestione di una catastrofe: ecco come funziona l’organizzazione sanitaria

Venerdì 30 marzo "open day" aperto a tutta la cittadinanza, presso la Centrale operativa del 118 a Pistoia. Sarà allestito un campo sanitario con il PMA, il Posto Medico Avanzato, in occasione dell'inaugurazione della Sala emergenze e della Centrale Remota Operazioni Soccorso Sanitario. Presente anche un’area dove vengono trattati e stabilizzati i pazienti pediatrici, gestita dagli specialisti del Meyer. L'intera organizzazione resa possibile grazie alla integrazione e collaborazione con il mondo del Volontariato: Misericordie, CRI, Anpas

di

Tempo di lettura: circa 2 minuti

PISTOIA – Venerdì prossimo (30 marzo) in occasione dell’Inaugurazione della Sala Maxiemergenze e della Centrale Remota Operazioni Soccorso Sanitario – CROSS (ore 12,30), sarà possibile capire e vedere come funziona l’organizzazione sanitaria nella gestione di una catastrofe (ad esempio un terremoto) e visitare tutte le strutture che solitamente vengono allestite e attivate.

Presso la Centrale Operativa 118 Empoli-Pistoia, nel parcheggio comunale (lato viale Matteotti), fin dal mattino sarà allestito il “campo sanitario” con, in particolare, il PMA –Posto Medico Avanzato, utilizzato come fulcro territoriale nell’ambito della catena dei soccorsi.

 

Cos’è il PMA

Il PMA è la struttura medicalizzata in cui i pazienti vengono accolti e trattati in base alla gravità ed il luogo in cui prosegue il triage, cioè il processo di suddivisione dei pazienti in classi di gravità in base alle lesioni riportate e alle priorità di trattamento e/o evacuazione. Nel PMA sono somministrati i trattamenti di stabilizzazione delle vittime e coordinati i trasferimenti verso gli ospedali disponibili.

All’interno del PMA è presente un’area dove vengono trattati e stabilizzati i pazienti pediatrici; tale area viene interamente gestita dagli specialisti del Meyer, una presenza che rappresenta un’eccellenza che non trova riscontro in ambito nazionale.

Sempre nell’area parcheggio al PMA saranno integrate ulteriori moduli sanitari (Punti di Assistenza socio sanitaria –PASS) adibiti, per esempio, a sale d’attesa e ambulatori.

 

 

Tanti soggetti coinvolti

Questa organizzazione, a carattere regionale, è stata realizzata grazie alla forte integrazione e collaborazione con il mondo del Volontariato: Misericordie, CRI, Anpas.

Sarà anche possibile visionare i mezzi del Soccorso Alpino e Speleologico Toscano e del Soccorso Acquatico e Fluviale che partecipano, ognuno per le proprie competenze, alle attività del mondo sanitario. Per quanto riguarda il PASS sarà possibile visionare anche i mezzi e la operatività del CIVES il Coordinamento Infermieri Volontari per le emergenze sanitarie.

La simulazione della Cross

E’ prevista la simulazione dell’attivazione della CROSS e potranno essere visitati anche i magazzini con all’interno le attrezzature (tavole spinali, kit medici, gas elettromedicali, ecc…) impiegate nelle operazioni di soccorso e inviate a Ischia nel terremoto del 21 agosto 2017.


La Redazione

Con il termine La Redazione si intende il lavoro più propriamente "tecnico" svolto per la revisione dei testi, la titolazione, la collocazione negli spazi definiti e con il rilievo dovuto, l'inserimento di immagini e video. I servizi pubblicati con questa dizione possono essere firmati da uno o più autori oppure non recare alcuna firma. In tutti i casi la loro pubblicazione avverrà dopo un attento lavoro redazionale.