Abetone, Cutigliano, Turismo  |  agosto 2, 2017

“Abetone e Cutigliano si candidano ad essere la Montagna dei toscani”

Lo slogan lanciato dal sindaco Diego Petrucci nella sede Regione, a Firenze. Presentate le principali iniziative di agosto insieme alle Pro loco. Da lunedì 7 il via alla pedonalizzazione della piazza e per tutta l'estate diversi impianti di risalita aperti. L'assessore Ciuoffo. “Ci sono grandi potenzialità oltre il turismo invernale”

di

Tempo di lettura: circa 2 minuti
Il materiale informativo sugli eventi del Comune di Abetone Cutigliano
Il materiale informativo sugli eventi del Comune di Abetone Cutigliano

FIRENZE – Un agosto pieno di eventi per il neo Comune di Abetone Cutigliano. Tanti appuntamenti che hanno convinto la nuova amministrazione ad una presentazione particolare, questa mattina, mercoledì 2 agosto, nella sede della Regione, a Firenze. Un modo per far capire che il turismo invernale è importante ma non è tutto. Che Abetone rappresenta sci ma non solo. Così in Palazzo Strozzi Sacrati è stato presentato il programma di eventi organizzati dal Comune di Abetone Cutigliano in collaborazione con le tre Pro loco della zona: Abetone, Cutigliano e Val Sestaione. Sono intervenuti l’assessore regionale al turismo Stefano Ciuoffo, il direttore di Toscana Promozione Turistica Alberto Peruzzini, il sindaco di Abetone Cutigliano Diego Petrucci ed i presidenti delle tre Pro loco.

“La montagna dei toscani”

“Vogliamo sempre più candidarci ad essere la Montagna dei Toscani, per questo abbiamo scelto la sala stampa della Regione per presentare Un’estate in montagna – ha spiegato il sindaco Diego Petrucci – Invitare i toscani a venire in montagna per questo mese di agosto per godere delle ricchezze dell’Appennino e per poter prendere parte alle tante iniziative che sono in programma – ha sottolineato ancora Petrucci -. In particolare il prossimo fine settimana dal 4 al 6 agosto vi saranno tre importanti: Festival del Mirtillo ad Abetone, Si Pusigna in Val Sestaione a Pian degli Ontani e Lettera Appenninica“.

20526349_1570496649668343_1053305642463544324_n  Il sindaco Petrucci con i giornalisti

Impianti aperti e piazza pedonale

Nel periodo estivo saranno aperti alcuni impianti di risalita: la funivia Cutigliano/Doganaccia, la Seggiovia della Selletta, l’ovovia-seggiovia della Val di Luce. Si potrà pernottare in quota al Bivacco del Lago Nero e al Rifugio della Selletta. Lunedì 7 inizierà la pedonalizzazione della piazza di Abetone che durerà in fase sperimentale per tutto il mese di agosto. “Il progetto che proponiamo si chiama ‘Giriamo la piazza’ – spiega il sindaco in conclusione – e consiste nello ‘spostare’ la carreggiata della statale dalla parte opposta della piazza, così da avere un’are pedonale a ridosso delle attività commerciali”.

Ciuoffo: grandi potenzialità

“L’Abetone – ha detto l’assessore Ciuoffo – deve trovare altre possibilità per valorizzare il proprio territorio, che vadano oltre il turismo invernale. Le potenzialità ci sono, grazie ad un’offerta davvero variegata che va ampliata e promossa in modo adeguato. Artigianato, cucina, tradizioni, sport e turismo attivo sono stimoli che anche nel periodo estivo meritano di essere veicolati. Perché la montagna toscana dell’Abetone è a portata di mano, basta poco per arrivare in luoghi incantevoli e provare esperienze davvero straordinarie”.


La Redazione

Con il termine La Redazione si intende il lavoro più propriamente "tecnico" svolto per la revisione dei testi, la titolazione, la collocazione negli spazi definiti e con il rilievo dovuto, l'inserimento di immagini e video. I servizi pubblicati con questa dizione possono essere firmati da uno o più autori oppure non recare alcuna firma. In tutti i casi la loro pubblicazione avverrà dopo un attento lavoro redazionale.