La Fotona, Pistoia  |  maggio 20, 2017

L’abbraccio del popolo biancorosso al Pistoia Basket: un’interminabile standing ovation per l’ultima gara dei play off

di

Tempo di lettura: circa 5 minuti

PISTOIA – Ecco le immagini dell’abbraccio finale del popolo biancorosso al Pistoia Basket, al termine di gara -4, venerdì sera, 19 maggio. L’ultima partita dei play off, dopo le due sconfitte onorevoli in Laguna, una strepitosa vittoria in gara -3, mercoledì sera e, infine, la sconfitta di ieri al Palacarrara. Un finale da brividi per quanto la squadra è riuscita a fare ancora una volta sul parquet, nonostante le assenze e l’avversario di fronte, una Umana Reyer costruita per i massimi traguardi. E finale da brividi per il lunghissimo applauso e il grande abbraccio di tutto il palazzetto alla propria squadra, al quale si sono uniti anche i tifosi ospiti giunti da Venezia. Per questo stavolta abbiamo scelto di far parlare solo le immagini del post gara e non quelle, magari più spettacolari del match, come è sempre avvenuto nelle precedenti occasioni. Unendoci così, nel nostro piccolo, all’applauso del pubblico a giocatori, coach e società e, allo stesso tempo, applaudendo noi i tifosi, la Baraonda biancorossa, tutta la curva del tifo più caldo e un intero palazzetto ormai considerato un vero e proprio “fattore” nelle partite casalinghe di Pistoia.  D’altronde ci sarà un motivo se anche “La Gazzetta dello sport” oggi scrive che …”la squadra non molla mai e prende energie da un tifo che spacca i timpani, riuscendo a spingere i giocatori oltre i propri limiti…” .

 

LE IMMAGINI DEL SALUTO FINALE (foto di Daniele Bettazzi)

(cliccare sulle immagini per ingrandirle)

_DSC8678 _DSC8685 _DSC8699 _DSC8703 _DSC8705 _DSC8712 _DSC8715 _DSC8718 _DSC8727 _DSC8728 _DSC8732 _DSC8737 _DSC8740 _DSC8751 _DSC8756 DSC_0865 DSC_0868 DSC_0870 DSC_1227 DSC_1231 DSC_1233 DSC_1247 DSC_1248 DSC_1250

Tutte le immagini sono di Daniele Bettazzi


La Redazione

Con il termine La Redazione si intende il lavoro più propriamente "tecnico" svolto per la revisione dei testi, la titolazione, la collocazione negli spazi definiti e con il rilievo dovuto, l'inserimento di immagini e video. I servizi pubblicati con questa dizione possono essere firmati da uno o più autori oppure non recare alcuna firma. In tutti i casi la loro pubblicazione avverrà dopo un attento lavoro redazionale.