Sanità e sociale, San Marcello  |  maggio 25, 2018

Punto di Primo Soccorso, i lavori si spostano nel vano portineria: accesso principale chiuso per 30 giorni

Nota dell'Usl Toscana Centro: completata la prima fase dell'intervento relativo ai nuovi locali per la sala d’attesa, l’accettazione, le visite, il punto analisi e la sala gessi. Da completare i percorsi di accesso, oltre alla sala mensa e alla cucina. In questa fase si accederà alla struttura dal Cup

di

Tempo di lettura: circa 0 minuti
L'ospedale Pacini di San Marcello

SAN MARCELLO – Stanno per concludersi i lavori al Punto di Primo Soccorso del presidio di San Marcello-Piteglio. Lo comunica una nota dell’Azienda Usl Toscana Centro, precisando che “sono praticamente ultimati tutti gli interventi di ampliamento e ristrutturazione con i quali sono stati realizzati i nuovi locali per la sala d’attesa, l’accettazione, le visite, il punto analisi e la sala gessi”. Chiusa questi interventi inizia l’ultima fase dei lavori di ristrutturazione del vano portineria che prevedono la chiusura temporanea dell’accesso principale al presidio, diventando zona cantiere per circa 30 giorni. “Si informano i cittadini – prosegue la nota Usl – che l’accesso degli utenti deambulanti avverrà dal Cup. Il Punto Rosso sarà trasferito nella sala d’attesa. I pazienti barellati, sia in ingresso che in uscita, transiteranno, solo per la durata di questi lavori, direttamente dall’ingresso del pronto soccorso”.


La Redazione

Con il termine La Redazione si intende il lavoro più propriamente "tecnico" svolto per la revisione dei testi, la titolazione, la collocazione negli spazi definiti e con il rilievo dovuto, l'inserimento di immagini e video. I servizi pubblicati con questa dizione possono essere firmati da uno o più autori oppure non recare alcuna firma. In tutti i casi la loro pubblicazione avverrà dopo un attento lavoro redazionale.