Cultura & Spettacoli, Pistoia  |  maggio 2, 2018

Macchine a vapore sulla Porrettana: convegno nel deposito rotabili storici

L'evento sabato 5 maggio affiancato da una mostra di riproduzioni di vecchie litografie. Il programma completo degli interventi. Obiettivo dell'associazione Transapp: far riprendere l’uso del trasporto ferroviario tra Pistoia e Porretta Terme anche attraverso l’incremento del movimento turistico



di

Tempo di lettura: circa 1 minuti
thumbnail of loca-pres-maggio (5)

PISTOIA – Sabato 5 maggio, alle 9, nei locali del deposito rotabili storici di Pistoia, l’associazione “TRANSAPP” organizza il convegno “Macchine a vapore sulla ferrovia Porrettana” con una mostra di riproduzioni fotografiche di litografie di “Le Souterrain de l’Apennin”. Le foto sono riprodotte dagli originali delle pubblicazioni ottocentesche messi a disposizione dalla signora Angela Querci.

Il programma del convegno

Dopo i saluti dei rappresentanti delle istituzioni invitate, si svolgeranno gli interventi di Franco Cecchelli del Collegio Ingegneri Ferroviari Italiani di Firenze su La trazione sulla linea Porrettana; Paolo Dallai, Capo Deposito Rotabili Storici di Pistoia, su Restauro e utilizzo odierno delle locomotive a vapore; Enrico Menduni, Professore ordinario Università Roma Tre su Gallerie e fumi. La trazione a vapore nelle ferrovie montane; Andrea Ottanelli e Renzo Zagnoni, ricercatori storici, su Souterrain de l’Apennin, 1 e 2. La Ferrovia Porrettana e la galleria dell’Appenino in due grandi litografie ottocentesche. Coordinerà i lavori Giancarlo Capecchi presidente dell’associazione “TRANSAPP”. Il convegno si avvale del patrocinio della Regione Toscana, del Comune di Pistoia e della collaborazione della Fondazione FS, di R.F.I. Firenze e del C.I.F.I Firenze.

Finalità di Transapp

Il convegno fa parte del programma d’iniziative dell’associazione “TRANSAPP”, costituita da 27 associazioni toscane ed emiliane, per la promozione della ferrovia Porrettana e del territorio della montagna pistoiese e bolognese. L’associazione nasce con l’intento di far riprendere l’uso del trasporto ferroviario tra Pistoia e Porretta Terme anche attraverso l’incremento del movimento turistico attratto dalle peculiarità storiche, architettoniche, ambientali di questa ferrovia. Opportunità economica questa per tentare di fermare il declino della Montagna facendo però leva su interventi di elevata qualificazione professionale.


La Redazione

Con il termine La Redazione si intende il lavoro più propriamente "tecnico" svolto per la revisione dei testi, la titolazione, la collocazione negli spazi definiti e con il rilievo dovuto, l'inserimento di immagini e video. I servizi pubblicati con questa dizione possono essere firmati da uno o più autori oppure non recare alcuna firma. In tutti i casi la loro pubblicazione avverrà dopo un attento lavoro redazionale.