Sanità e sociale  |  novembre 20, 2017

Ippoterapia per bambini autistici: il sostegno del Lions Club

Da qualche anno è la “mission” del distretto Abetone e Montagna Pistoiese. Da tempo organizzate sedute terapeutiche con l'ausilio del cavallo. La volontà di estendere il progetto. L'ultima iniziativa: una cena di sostegno organizzata a Serravalle con la presenza di diversi amministratori dei Comuni montani

di

Tempo di lettura: circa 1 minuti
Un momento della presentazione del progetto

L’impegno sociale dei Lions è una priorità statuaria e internazionale. Aiutare la comunità a raccogliere fondi con finalità sociali rappresenta dunque una prerogativa di tutti i distretti di questo Club. Quello dell’autismo e dell’aiuto alle famiglie che quotidianamente hanno a che fare con una patologia così complessa è da qualche anno la “mission” del distretto 108 zona F Lions Abetone e Montagna Pistoiese che, sotto la presidenza prima di Luigi Romoli e poi di Andrea Parretti, attuale presidente, ha raccolto fondi attraverso cene sociali. L’ultima in ordine di tempo il 28 Ottobre scorso, alla Steack Home di Serravalle Pistoiese, a cui hanno partecipato molte persone tra cui anche i rappresentanti di alcuni comuni montani.

E’ noto infatti che per i ragazzi autistici della nostra montagna già da qualche anno svolgono sedute terapeutiche con l’ausilio del cavallo (Ippoterapia) promossa dall’associazione Amo la Montagna . I benefici di tali interventi sono ormai scientificamente comprovati e si avverte la necessità di estensione di questa pratica terapeutica ad altri utenti nella Montagna Pistoiese.

A questa esigenza ha dato voce il Lions Club Abetone e Montagna Pistoiese che si è impegnato a sostenere negli anni questa mission. La condivisione è stata notevole a giudicare dal numero di partecipanti alla cena del 28 Ottobre.

 


La Redazione

Con il termine La Redazione si intende il lavoro più propriamente "tecnico" svolto per la revisione dei testi, la titolazione, la collocazione negli spazi definiti e con il rilievo dovuto, l'inserimento di immagini e video. I servizi pubblicati con questa dizione possono essere firmati da uno o più autori oppure non recare alcuna firma. In tutti i casi la loro pubblicazione avverrà dopo un attento lavoro redazionale.