Cutigliano, L'arte artigiana  |  agosto 25, 2017

La Sagra di mezz’estate entra nel vivo: una grande vetrina per la produzione artigiana locale

Fino a domenica 27 la 44esima mostra mercato con 47 espositori nei box in muratura e a una ventina nelle postazioni esterne. Oltre alla fiera tanti eventi musicali, gastronomici, balli, giochi per bambini e i caffè letterari. Tutti i giorni dalle 10 del mattino a tarda sera. Viabilità a rischio per la concomitanza con la gara automobilistica LimAbetone e le limitazioni alla circolazione. Due i parcheggi destinati alla Sagra: il Fabio Danti a Ponte Sestaione e il Massimo Braccesi sopra Cutigliano

di

Tempo di lettura: circa 3 minuti
sagra mezza estate

CUTIGLIANO – Ha preso il via nel pomeriggio di mercoledì 24 agosto e durerà fino a domenica 27 (tutti i giorni dalle 10 alle 24), la 44° edizione della “Sagra di Mezzestate” a Cutigliano, uno degli appuntamenti più consolidati e apprezzati nel panorama degli eventi estivi della Montagna pistoiese. Com’è ormai tradizione, anche questo agosto protagonista la mostra mercato dell’artigianato, prevalentemente locale, collocata in piazzale Sant’Antonio. Saranno venti i banchi esterni oltre ai 47 box in muratura, con prodotti di vario genere. La sagra rappresenta, infatti, una vetrina della montagna, con le sue bellezze e peculiarità, a sottolineare soprattutto l’importanza dei prodotti tipici, delle tradizioni e del folklore. All’evento partecipano commercianti, artigiani, coltivatori diretti, hobbysti, che presentano e commerciano i loro prodotti con angoli di lavorazione sul posto: prodotti alimentari, bigiotteria, legno, rame, abbigliamento e molto altro ancora. A fare da cornice diverse iniziative, culturali e di intrattenimento, che riempiono le giornate della Sagra da mattina a tarda notte. Novità di quest’ano la presenza di Radio Bruno, tutti i pomeriggi, oltre a venerdì sera, con collegamenti in diretta e intrattenimento.

La manifestazione è organizzata dalla Pro loco di Cutigliano in collaborazione con diversi altre associazioni locali: la Scuderia Ferrari di Cutigliano, la Confraternita della  Misericordia di Cutigliano, il Gruppo trekking Val Sestaione e gli Alpini dell’Abetone. La Sagra si avvale della collaborazione del Comune di Abetone Cutigliano e del sostegno del Centro commerciale naturale di Confcommercio e della Camera di commercio.

Parcheggi e viabilità

Sarà in funzione una navetta da Ponte Sestaione a Cutigliano, considerato l’afflusso di visitatori e i limitati spazi per il parcheggio in paese. I parcheggi da utilizzare per chi vorrà recarsi alla Sagra sono in basso il Fabio Danti di Ponte Sestaione oppure, sopra Cutigliano, il plrcheggio Massimo Braccesi.

Quest’anno la situazione è ancor più difficile del solito perché il fine settimana coincide anche con la manifestazione automobilistica LimAbetone: sabato (9.30-18) e domenica (8-12.30), per diverse ore, un tratto della statale 12 dell’Abetone e del Brennero, da Ponte Sestaione a Fontana Vaccaia, sarà impraticabile. La conseguente deviazione a Ponte Sestaione sulla provinciale 10 (Pian degli Ontani e Pian di Novello) e l’alternativa di raggiungere Pianosinatico dalla direttrice Cutigliano-Melo-Rivoreta, considerate le caratteristiche delle strade, non lasciano presagire un traffico particolarmente fluido.

IL PROGRAMMA COMPLETO

Mercoledi 23

Ore 16,00: Apertura manifestazione. Partenza corteggio storico con esibizione Sbandieratori Gallicano. Apertura stand esposizione e vendita prodotti artigianali. Radio Bruno apre la sagra con musica, interviste con DJ in diretta
Ore 19,00 – Giochiamo con l’Aperitivo. Dalle ore 20,00: Si cena degustando. Dalle ore 20.30-21.15: Baby Dance
Ore 21,00: Serata musica e ballo Con Orchestra I Magazine.

Giovedì 24

Ore10,00: Apertura stand.

Dalle ore 10,00: Animazione bambini
Dalle ore 16,00:Pomeriggio nel folklore con il gruppo “Gigetto del Bicchiere”
Dalle ore 17,00 alle 21,00: Musica e interviste con DJ Radio Bruno
Ore 18,00: Arrivo partecipanti cammino di San Bartolomeo
Ore 18: Caffè Letterari piazza Francesco Ferrucci
Ore 19,00 – Giochiamo con l’Aperitivo
Dalle ore 20,00: Si cena degustando
Dalle ore 20.30-21.15: Baby Dance
Ore 21,00: Serata musica e ballo Con Orchestra I Sottosopra Band

Venerdì 25

Ore10,00: Apertura stand
Dalle ore 10,00: Animazione bambini
Dalle ore 17,00 alle 21,00: Musica e interviste con DJ Radio Bruno
Dalle ore 16,00: Esibizione dimostrativa Scuola cinofila “Dobre Dog”
Ore 18: Caffè Letterari piazza Francesco Ferrucci
Ore 19,00 – Giochiamo con l’Aperitivo
Dalle ore 20,00: Si cena degustando
Dalle ore 20.30-21.15: Baby Dance
Ore 21,00/24,00: Serata DJ con Radio Bruno
Ore 22,00: Illusioni alla sagra con il mago Robert

Sabato 26

Ore10,00: Apertura stand
Dalle ore 10,00: Animazione bambini
Dalle ore 17,00 alle 21,00: Musica e interviste con DJ Radio Bruno
Ore 18: Caffè Letterari piazza Francesco Ferrucci
Ore 19,00 – Giochiamo con l’Aperitivo
Dalle ore 20,00: Si cena degustando
Ore 21,00: Serata con musica da ballo con l’orchestra Morris e Paola Fabiani

Domenica 27

Ore10,00: Apertura stand
Dalle ore 10,00: Animazione bambini
Dalle ore 10:” Gran premio del boscaiolo”
Dalle ore 14,00: Inizio “Caccia al Tesoro”
Ore 18: Caffè Letterari piazza Francesco Ferrucci
Ore 19.00: Premiazione stand
Ore 19,00 – Giochiamo con l’Aperitivo
Dalle ore 20,00: Si cena degustando
Dalle ore 20.30-21.15: Baby Dance
Ore 20,45 – Premiazione “Caccia al Tesoro”
Ore 21,00: Serata con musica da ballo con l’orchestra Angela Music
Ore 24,00: Chiusura manifestazione e arrivederci al 2018

Tutte le sere ai tavoli consumazione obbligatoria


La Redazione

Con il termine La Redazione si intende il lavoro più propriamente "tecnico" svolto per la revisione dei testi, la titolazione, la collocazione negli spazi definiti e con il rilievo dovuto, l'inserimento di immagini e video. I servizi pubblicati con questa dizione possono essere firmati da uno o più autori oppure non recare alcuna firma. In tutti i casi la loro pubblicazione avverrà dopo un attento lavoro redazionale.