Funivia Doganaccia-Lago Scaffaiolo, il no del Comitato: “Un altro Appennino è possibile”

di

Prima uscita pubblica del “Versante toscano” alla Baccarini di San Marcello. Tante le associazioni, soprattutto ambientaliste, promotrici dell’iniziativa. La contrarietà al nuovo impianto di collegamento per ragioni ambientali, economiche e sociali. Le proposte alternative su viabilità, servizi, istruzione, turismo, trasporti, fiscalità e sostegno alle imprese “per un modello di sviluppo alternativo della montagna”


Bilancio da record per la Banca Alta Toscana. Il via libera dell’assemblea dei soci

di

Nel 2022 un utile di 12,6 milioni. Il presidente Banci: “Così aumentiamo il patrimonio e può crescere il nostro sostegno a soci, clienti e a tutto il territorio”. Il direttore Caporali: “153 milioni di nuovo credito erogato a favore di soci e clienti. La raccolta complessiva cresciuta del 22%, gli impieghi lordi aumentati del 18%”. Mutua Alta Toscana, crescono i soci, i servizi e le strutture convenzionate

Banca Alta Toscana: il 2022 chiuso con un utile di 12,6 miliardi

di

Tutti positivi i dati di bilancio della Bcc: erogato nuovo credito per 153 milioni. Il patrimonio netto supera i 100 milioni di euro. L'importanza degli investimenti “green”. Il direttore: la nostra politica fatta di ingenti accantonamenti prudenziali e attenzione alle imprese e alle famiglie del territorio. Il presidente: continueremo a sostenere le iniziative di carattere sociale, culturale e sportivo che arricchiscono le comunità locali

Bando “Custodi della montagna”, ventidue domande ammesse nella provincia di Pistoia

di

Intervento della Regione contro lo spopolamento e l’impoverimento dell'Appennino. Obiettivo riqualificare il tessuto sociale ed economico e favorire la nascita di nuove attività produttive. 12 risposte positive ad Abetone Cutigliano che è il comune con il risultato migliore in tutta la Toscana. Cinque le domande finanziate a San Marcello Piteglio, tre a Marliana e due per la parte collinare-montana di Pistoia. I settori interessati: allevamento, ristorazione, alloggi per vacanze e commercio al dettaglio. La soddisfazione della consigliera regionale Fratoni

Opportunità di sviluppo e innovazione per la montagna pistoiese

di

Se ne è discusso in un convegno promosso dalla Regione Toscana nella sede di Mo.To.R.E. a Campo Tizzoro, partendo dall'idea di un territorio con grandi potenzialità e ricchezze inutilizzate e dai limiti di una estrema parcellizzazione delle proprietà boschive. Fra le proposte la valorizzazione di un bene primario come l'acqua e del turismo verde fino alla creazione di un marchio d'origine della Montagna pistoiese