ADVENTURE OUTDOOR FEST: sport, avventura e natura nel cuore della Montagna Pistoiese

di

Una serie di eventi dal 29 giugno al 3 luglio. Si inizia con lo spettacolo teatrale “(S)legati" al Parco delle stelle dell'Osservatorio astronomico. E poi yoga, corsi di sopravvivenza, notti in amaca nel bosco, workshop di fotografia, arrampicatori slegati su pareti a strapiombo sull’acqua, avventure verticali di climber, una giornata dedicata al running nella natura e raduni di camminatori. In programma gli Adventure Movie Awards con alcuni tra i migliori corto e medio-metraggi di avventura, esplorazione e sport outdoor del panorama mondiale

Torna l'Ultramarathon Pistoia-Abetone: il tragitto e le modifiche alla viabilità

di

Domenica 26 la tradizionale gara podistica giunta alla 45esima edizione. Il ritrovo è alle 6 in piazza del Duomo, la partenza prevista per le 7.30. Il percorso nel tratto cittadino, strada per strada, e poi lungo la statale fino a Campo Tizzoro, la deviazione verso Maresca, Gavinana e il rientro sulla SS 66 a San Marcello. Da qui la gara proseguirà in direzione la Lima e quindi sulla SS 12 fino al traguardo in piazza delle Piramidi all'Abetone


Le Fontane Campari, i primi esempi di sculture pubblicitarie. Oggi ne restano tre: a Chiusi della Verna, Brunate e Le Piastre

di

La Davide Campari & C fu fra prime aziende a cercare uno stretto sodalizio tra arte e pubblicità. I manifesti furono la forma più nota, meno note furono le sculture. A Chiusi della Verna, il 1° novembre 1931, viene inaugurata una fontana a coronamento dell’acquedotto, considerabile uno dei primi esempi di arte pubblicitaria tridimensionale. Poi ne vennero molte altre. La differenza più sostanziale tra le tre rimaste è il diverso uso dei materiali: candido travertino la prima, in laterizio, cemento e stucco le altre due

Torna il Popiglio Django Festival, fra ricerca e sperimentazione

di

Dal 7 al 10 luglio la quinta edizione della manifestazione. Nel programma tre concerti serali, alle 21.30, al Teatro Mascagni, con Brady Winterstein, Orchestra Bailam e Musica da Ripostiglio, due concerti aperitivo (18-19.30) e un concerto pomeridiano nella domenica conclusiva, oltre all’esibizione dei tre corsi base di canto, chitarra e tap-dance. Previsti anche tre ulteriori concerti decentrati nelle frazioni del comune di San Marcello Piteglio, il 13,14 e 16 luglio, con Nick Becattini, Abbey Road Dixie Band e Totem & Tabù

La nascita dei G.A.L. per favorire la competitività agricolo forestale delle aree montane

di

Alla scoperta dei Gruppi di Azione Locale e in particolare di quello MontagnAppennino, formato da una cordata di enti pubblici, aziende private e associazioni dei territori montani. La presidente Marina Lauri: “La strategia di sviluppo incentrata sulla connessione tra pubblico e privato”. Agricoltura, turismo, artigianato, commercio e cultura i settori privati beneficiari. Tra quelli pubblici rinnovamento dei villaggi, infrastrutture turistiche e cultura

Amaranta e Vittoria, la giovane speranza che emerge dai rifiuti

di

Intervista alle due giovanissime ragazze il cui impegno ha colpito gli organizzatori di Thrashed Abetone-Montagna Pistoiese, di scena domani, DOMENICA 12, in tutto il territorio montano. Il racconto della loro esperienza, il rapporto con l’ambiente. La loro particolare sensibilità? Amaranta l'ha sviluppata in famiglia e nell'esperienza con gli scout. Cosa si dovrebbe consigliare ai più giovani? Vittoria: “Uscire di più a scoprire il mondo”

San Marcello Piteglio tra i Borghi del Respiro italiani

di

Il comune è il primo in Toscana a ottenere questo riconoscimento. Il progetto nasce per favorire la tutela ambientale, lo sviluppo e il turismo sostenibili nei distretti di conservazione dell’aria di qualità. Fra gli obiettivi valorizzare la vitalità e la vivibilità dei piccoli comuni di aree collinari o montane scarsamente popolate

Torna Thrashed Abetone-Montagna Pistoiese. Bambini e ragazzi protagonisti

di

Al via la nuova edizione dell'evento nato dall'incontro di un gruppo di abitanti della nostra Montagna e l'iniziativa Thrashed Mountains della Val di Fassa, per ripulire l'immondizia lasciata dal turismo selvaggio. Dopo il successo del primo anno all'Abetone la manifestazione si è allargata abbracciando diverse località. Con risultati sorprendenti per la quantità di rifiuti raccolti e per la partecipazione di singoli cittadini e associazioni. Quest'anno attenzione particolare ai più piccoli. L'anteprima il 5 giugno, l'evento vero e proprio domenica 12