Le strade di montagna? Sempre (inter)rotte

di

In questi giorni è chiusa per manutenzione la ‘traversa di Pracchia. Al confine con l’Emilia Romagna proseguono i lavori sulla statale 64. C'è poi il pessimo stato del fondo di tante strade comunali e provinciali. La denuncia di Coldiretti Pistoia: “Ci preoccupa l’intera rete dei collegamenti della montagna. Accelerare i lavori programmati ed ottenere nuove risorse per mettere fine all'emergenza viabilità”

Lupo investito sulla provinciale 64. Si indaga anche sull'avvelenamento

di

L'animale trovato stamani sulla Collina dai Carabinieri della Stazione Forestale di Sambuca. Il canide selvaggio sarà consegnato al Dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Università di Bologna per l'autopsia. Un investimento stradale la probabile causa del decesso ma potrebbe anche essere stato avvelenato. Le raccomandazioni agli automobilisti: "Fare attenzione alla fauna selvatica sulle strade, soprattutto in orari notturni e attenersi all’obbligo del soccorso"


Mammiano e quella breve sosta di papa Pio VII, oltre due secoli fa

di

Accadde nel novembre 1804 e il pontefice si stava recando a Parigi per incoronare Napoleone. Dagli antichi fasti del passato più lontano alle difficoltà dei tempi recenti: la chiusura di negozi e uffici, la chiesa, il ristorante, le scuole materna ed elementare. Come in tutte le località di montagna è diventato un paese con molti anziani e sempre meno giovani

Gianfranco Drigo è il nuovo direttore di Coldiretti Pistoia

di

Friulano, 56, ha diretto Coldiretti Bergamo negli ultimi 9 anni. “Cercherò di capire le peculiarità della provincia che è la capitale del florovivaismo italiano ed europeo, agricoltura montana, allevamenti, seminativi, uliveti e vigne”. Il saluto del presidente Tesi al nuovo arrivato e all'ex Ciampolini. Don Luciano Tempestini nominato consigliere ecclesiastico dell'associazione pistoiese da Vescovo Tardelli

Il “Parco” nel nome di Petrocchi: “Promuovere un territorio attraverso la letteratura”

di

Intervista a Giovanni Capecchi, presidente del Parco letterario dedicato al famoso lessicografo di Castello di Cireglio, dopo la firma dell'accordo fra Comune di Pistoia e Paesaggio Culturale Italiano. Già pronto un piano per i prossimi tre anni. Fra le iniziative la ristampa del libro di Petrocchi “Il mio paese”, la riapertura del circolo “Il Cantuccio”, il recupero di due sentieri, la creazione di un primo “paniere” di prodotti e la nascita di un albergo diffuso. In programma per la seconda metà di agosto una grande festa di inaugurazione

Chiamate non urgenti per l'assistenza sanitaria sul territorio: da lunedì 29 attivo il numero 0573 454545

di

Il nuovo servizio in funzione con l'istituzione della nuova Centrale Operativa di Continuità Assistenziale e sostituisce i vecchi numeri della Guardia medica. Sarà valido per tutto il territorio della Usl Tocana Centro, ovvero nelle province di Firenze, Prato e Pistoia. Il servizio, al quale è dedicato personale specifico appositamente formato, si avvarrà di dotazioni tecnologiche e geolocalizzatori per orientare i medici al domicilio dei pazienti

Rimesso a nuovo il Palazzo polivalente di Marliana

di

L'intervento di oltre 400mila euro finanziato dalla Fondazione Caript e dalla Regione per il miglioramento sismico, statico ed architettonico. L'edificio, che era stato danneggiato dal terremoto del gennaio 2012, ospita la sala consiliare, la biblioteca comunale ed il patrimonio dell’Archivio storico

Il sambucano Michele Barbi, illustre dantista, filologo e studioso di poesia popolare

di

Ricorre quest’anno l’ottantesimo anniversario della scomparsa. La sua imponente opera di raccolta di canti popolari, frutto di un cinquantennio di appassionato lavoro. Le due brevi lettere allo studioso siciliano Giuseppe Pitrè, maestro di studi demo-antropologici in Italia, col quale ebbe rapporti durante le sue prime esperienze di ricerca in territorio pistoiese e sull'Appennino bolognese