Festeggiare il Santo Natale è dare valore al silenzio

di

Riflessione intensa e appassionata di Mirto Campi. “Tempi e stagioni mutano ma vivere in montagna ha sempre rappresentato una sfida”. “Se il Covid qualcosa ha insegnato è il ritorno alla lentezza, al rispetto di se stessi”. “Si può festeggiare pure un Natale in silenzio, con pochi intimi”


Il panettone del Sottobosco. Da Cireglio al Tg2

di

Il panettone contadino, realizzato dall'azienda di Fabio Bizzarri che produce frutti di bosco, ha conosciuto la ribalta di un telegiornale nazionale. E' cotto a forno a legna con ingredienti di aziende agricole del pistoiese. Fa parte dei ‘Sigilli’ della biodiversità su cui punta Campagna Amica, la rete della filiera corta di Coldiretti. La vigilia di Natale sarà possibile acquistarlo al mercato straordinario di via del'Annona

Le Piastre, il paese è pronto ad inaugurare i suoi cento presepi

di

Domenica 19, appuntamento dalle 16, in piazza della chiesa. Le opere realizzate da artigiani locali e da diversi artisti. Una natività fatta con le pigne da Franco Melani sarà esposta all’interno della chiesa di Sant'Ilario. Quest'anno ci saranno anche presepi di alcuni disegnatori della Bugia. Il via ufficiale alle festività con l'illuminazione di un grosso albero di Natale, addobbato dai bambini delle scuole del comprensorio

Non solo taglio. Il bosco ha molte altre potenzialità

di

A Pistoia 62mila ettari di foreste nelle mani di un esercito di proprietari. Duemila gli ettari considerati nella sperimentazione del progetto “ForLEAVEs”. Obiettivo valorizzare i boschi, creando valore aggiunto, con un uso alternativo o complementare al taglio. Coldiretti: “La frammentazione delle proprietà favorisce l’abbandono e non genera reddito”

I mille volti della violenza sulle donne. Via alla nuova campagna della SdS Pistoiese

di

Presentata l'iniziativa di sensibilizzazione #FERMALAVIOLENZA del Centro Antiviolenza “Aiutodonna”. Tante le forme di violenza: da quella fisica a quella psicologica, da quella economica a quella sessuale fino allo stalking. Tutti i numeri di 15 anni di attività. Con alcune sorprese clamorose: fra gli uomini maltrattanti il 55% è ritenuto "insospettabile". La presidente della Società della Salute Celesti: "Serve un profondo cambiamento culturale"

C'è tanta montagna nell'agenda letteraria 2022 di Uniser

di

L'obiettivo è promuove il turismo letterario di Pistoia e del suo territorio. La pubblicazione è stata ideata e curata da Giovanni Capecchi ed illustrata da Sara Masiani, ed è edita dalla Giorgio Tesi Editrice. Da testi e immagini il racconto di una Montagna che ha dato i natali a tanti letterati e ne ha ispirati tanti altri: da Renato Fucini a Francesco Guccini, da Policarpo Petrocchi e al Parco letterario omonimo a Tiziano Terzani. La si può acquistare in tutte le librerie pistoiesi al costo di 12 euro