Rinasce a nuova vita il cinema delle Piastre: un polo culturale per tutta la montagna

di

La struttura acquistata dall'Accademia della Bugia per 130mila euro. Si chiamerà “Spazio Bugia”, sarà polifunzionale e ospiterà due musei, una sala concerti/cinema/teatro e una pizzeria, oltre alle associazioni di volontariato. Decisivo il finanziamento della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia per l'intervento di recupero da 150mila euro. Il taglio del nastro previsto per la fine del 2022

Castello di Cireglio ha il suo parco letterario. Nel nome di Policarpo Petrocchi

di

Il progetto culturale e di rilancio economico del territorio ufficializzato domenica 20 Giugno. Il piccolo borgo della bassa montagna pistoiese protagonista per un'intera giornata. Prima il saluto dei promotori dell'iniziativa e delle tante autorità, il taglio del nastro, la visita al paese, il pic nic al castagneto in Santa e il dibattito conclusivo alla Locanda della Sapienza. Già pronti i primi prodotti del "paniere" del Parco: i biscotti "Il nocciolo" e "i Castellotti"


Neve eccezionale: creiamo insieme una galleria di immagini

di

Nevicate come non si vedevano da anni, o forse decenni, hanno lasciato e stanno lasciando il segno. GROSSI DISAGI ANCHE NEL GIORNO DELL'EPIFANIA, con la statale 66 praticamente bloccata al traffico, dopo la chiusura della statale 12 per l'Abetone e le lunghe interruzioni delle forniture di corrente elettrica.
La Voce della montagna propone ai propri lettori di creare assieme un un racconto per immagini, da pubblicare nei prossimi giorni. Con le fotografie di chiunque voglia lasciare un piccolo segno. Aspettiamo i vostri scatti

Strada statale 12 interrotta, chiuso il passo dell'Abetone

di

Ordinanza del sindaco: divieto di circolazione da Fontana Vaccaia a Faidello, fino al termine degli interventi di pulizia del tratto. E' solo l'ultimo disagio creato dalle abbondanti nevicate di questi giorni: il crollo di molte piante ha provocato ripercussioni sulla viabilità locale e una prolungata interruzione della corrente elettrica per ben 5000 residenti nei comuni di San Marcello Piteglio e Abetone Cutigliano. Enel annuncia il ritorno alla normalità nelle prossime ore e la possibilità di avere indennizzi direttamente in bolletta per disservizi prolungati. La suggestiva FOTOGALLERY dell'Abetone ricoperto di neve

Pistoia, il metano arriva nelle frazioni di montagna

di

Assemblea pubblica per spiegare l'intervento. A settembre il progetto definitivo, il primo lotto pronto a Dicembre 2021, la fine del secondo entro il 2022. Interessate le frazioni di Cireglio, Castello di Cireglio e Le Piasstre per 600 potenziali utenti. Agevolazione di Toscana Energia: per l'allacciamento alla rete prevista una spesa di 40 euro. Possibile estensione dell'intervento anche ad altre località vicine. La polemica del sindaco con Anas sul rifacimento della statale 66 e sulla chiusura del ponte di Capostrada

Neppure un medico di base per la bassa montagna pistoiese

di

Il sindaco di Pistoia nell'assemblea di stamani a Cireglio: "Vergognoso che non ci sia nessuno disponibile". Situazione di stallo dopo il pensionamento dell'ex medico di riferimento e la scadenza dei termini della sostituta. Sondati diversi colleghi, soprattutto giovani e con pochi pazienti, ma nessuno si è detto disponibile. Sindaco e Usl proveranno ancora ma hanno pochi strumenti a disposizione: i medici sono liberi professionisti e decidono in libertà. Anche quella di lasciare completamente scoperti vasti territori periferici

LA RIFLESSIONE / Stammi lontano: la fisicità che il Covid ci ha portato via

di

La vita, nelle sue mille articolazioni, è fatta di contatti. Il post Coronavirus, quando sarà, ci consegna un'altra società e altri comportamenti: mascherine, distanziamento, nessun luogo affollato. Insomma l'esatto contrario delle nostre abitudini e della stessa natura umana. Siamo animali sociali, bisognosi gli uni degli altri. Anche il solitario sceglie spesso il distacco per compensare la moltitudine e il caos. Quindi saremo diversi. Ma non migliori. Anzi più soli, sospettosi e infingardi

CORONAVIRUS, nel Comune di San Marcello Piteglio il primo decesso sulla Montagna

di

E' un uomo di 82 anni, ricoverato da alcuni giorni all'ospedale San Jacopo. A darne notizia il sindaco Luca Marmo. Nelle ultime 24 ore sono 277 i nuovi positivi in tutta la regione, 21 nel pistoiese. Tutti i dati complessivi fino ad oggi in Toscana: ricoveri, positivi al test, tamponi effettuati, persone in isolamento domiciliare. E il dato più triste, i decessi: la maggior parte dei casi fra Massa Carrara e Lucca