Cultura & Spettacoli, Pistoia  |  maggio 17, 2018

Luci accese anche la sera nei musi civici di Pistoia

Due giorni di aperture straordinarie e tanti eventi in concomitanza con la Giornata internazionale dei musei e la Notte europea dei musei. Sabato, dalle 21 alle 23.30, (di scena anche la Notte Bianca), ingresso gratuito al Museo Civico in Palazzo Comunale, al Museo dello Spedale del Ceppo e alla mostra Asinara/ Marco Delogu in Palazzo Fabroni

di

Tempo di lettura: circa 3 minuti
Il museo civico in palazzo comunale a Pistoia

PISTOIA – Un lungo fine settimana per riflettere su tutti i tipi di “connessioni” che legano i musei al loro pubblico, in Italia e in Europa, quello che va dal 18 al 20 maggio, in cui ricorrono la “Giornata internazionale dei musei” promossa da Icom (International Council of Museums), la “Notte europea dei musei” e la “Festa dei musei” promossa dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. I Musei Civici di Pistoia vi partecipano con una ricca serie di eventi, iniziative, aperture straordinarie e opportunità di visita, collocate anche nell’ambito dell’iniziativa regionale “Amico Museo”.

Il programma

Venerdì 18 maggio i Musei Civici di Pistoia (Museo civico di arte antica in Palazzo comunale, Museo dello Spedale del Ceppo, Museo del Novecento e del contemporaneo di Palazzo Fabroni) e la mostra Asinara/Marco Delogu sono aperti al pubblico con orario prolungato e continuato dalle 10 alle 18.

Inoltre nel Museo dello Spedale del Ceppo, inizierà la proiezione de Il Malatino (2017), film di animazione dell’artista Diego Marcon, con protagonista un bambino malato che respira affannosamente in un letto e, certamente memore di una consolidata tradizione artistica, evoca con il linguaggio del cartone animato temi inseparabili da ogni esistenza umana, come la sofferenza e la malattia, creando un dialogo ideale tra storia e contemporaneità.

Presentato in anteprima al PAC Padiglione d’Arte Contemporanea di Milano lo scorso marzo, la pellicola di Marcon fa tappa a Pistoia dove verrà proiettata all’interno dell’ex complesso ospedaliero che ha svolto funzioni sanitarie per ben oltre sette secoli di storia della città, spazio all’interno del Museo dello Spedale del Ceppo. La proiezione del film è prevista fino a domenica 27 maggio secondo gli orari di apertura del Museo dello Spedale del Ceppo: venerdì 18 e domenica 20 maggio, dalle 10 alle 18, sabato 19 maggio, dalle 10 alle 18 e dalle 21 alle 23.30, da martedì 22 a giovedì 24 maggio dalle 10 alle 14 e da venerdì 25 a domenica 27 maggio dalle 10 alle 20

Sabato 19 maggio alle 10.15 nel salone del primo piano di Palazzo Fabroni, sarà presentato Sperimento l’arte! Musei e artisti nelle scuole, un progetto di riqualificazione del giardino del liceo scientifico statale Amedeo di Savoia Duca d’Aosta di Pistoia attraverso interventi di arte ambientale. Dopo i saluti, Eliana Princi, insegnante di arte, insieme agli studenti, dialoga con gli artisti Federico Gori e Alessandra Ragionieri sul significato, sul valore, sull’utilità dell’arte e sulla responsabilità-consapevolezza del lavoro fatto insieme agli artisti, della sua conservazione e memoria nel tempo, come tassello importante di un’identità personale e collettiva. Seguono la visita con Federico Gori all’opera Underground #2 e la video-documentazione degli studenti su oltre un decennio di collaborazione dei Musei Civici con il liceo scientifico di Pistoia.

Sempre sabato 19 maggio, dalle 21 alle 23.30, i Musei Civici di Pistoia partecipano alla Notte europea dei musei, in concomitanza anche con la Notte Bianca, con apertura serale straordinaria e ingresso gratuito al Museo Civico di arte antica in Palazzo Comunale, al Museo dello Spedale del Ceppo e alla mostra Asinara | Marco Delogu in corso nel Museo del Novecento e del Contemporaneo di Palazzo Fabroni.

Nel salone del primo piano di Palazzo Fabroni, alle 21.30, sarà proiettato il film La Stoffa dei sogni (2016), diretto da Gianfranco Cabiddu, interpretato da Sergio Rubini e Ennio Fantastichini e liberamente tratto dalla versione de “La Tempesta” di William Shakespeare reinventata da Eduardo De Filippo in napoletano. La proiezione del film, girato sull’isola all’Asinara, a ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti, avviene nell’ambito della mostra Asinara | Marco Delogu, in corso nelle sale del secondo piano di Palazzo Fabroni.

Per ulteriori informazioni è possibile chiamare il numero 0573 371296 o 371817 o consultare il sito web dei Musei Civici www.musei.comune.pistoia.it.

 

 

 

 

 


La Redazione

Con il termine La Redazione si intende il lavoro più propriamente "tecnico" svolto per la revisione dei testi, la titolazione, la collocazione negli spazi definiti e con il rilievo dovuto, l'inserimento di immagini e video. I servizi pubblicati con questa dizione possono essere firmati da uno o più autori oppure non recare alcuna firma. In tutti i casi la loro pubblicazione avverrà dopo un attento lavoro redazionale.