Sanità e sociale, San Marcello  |  aprile 27, 2018

Prenotazioni al Cup di San Marcello: riparato l'”eliminacode”, adesso gli apparecchi sono due

Uno è lo strumento mal funzionante riparato dall'Usl, l'altro è stato donato dal sindaco Luca Marmo. La spiegazione dei ritardi della riparazione: "Purtroppo è stato inviato in ritardo dalla ditta; i ponti primaverili di questi giorni hanno poi ulteriormente rallentato l’arrivo dei corrieri". Le scuse ai cittadini e la precisazione: mai venuta meno la possibilità di prenotare visite ed effettuare prelievi ematici

di

Tempo di lettura: circa 1 minuti
L'eliminacode del Cup della Montagna

SAN MARCELLO – Dopo un po’ di disagi e alcune proteste, all’ospedale Pacini di San Marcello Pistoiese è  tornato in funzione l'”“eliminacode” . Anzi, adesso,  al Centro Unico di Prenotazione (CUP) in funzione ce ne sono due, come spiega una nota dell’Azienda Sanitaria Usl Toscana Centro: “quella riparata dall’Azienda e l’altra donata dal Sindaco Luca Marmo”. Infatti, lo strumento dell’Azienda utilizzato per gestire le attese così come le prenotazioni di visite, esami e prelievi, è tornato funzionante da stamattina, venerdì 27 aprile. Si tratta di una vera e propria “stazione” di prenotazione che rilascia meccanicamente il ticket che permette di gestire l’affluenza del pubblico che si reca al Cup della Montagna. “Giovedì sera è arrivato il componente che si era guastato al suo interno e stamattina i tecnici hanno provveduto ad istallarlo subito – spiega una nota dell’Usl -. Purtroppo, nonostante i solleciti ripetuti, il pezzo mancante che, ovviamente, impediva il funzionamento dell’eliminacode, è stato inviato in ritardo dalla ditta; i ponti primaverili di questi giorni hanno poi ulteriormente rallentato l’arrivo dei corrieri”.

Nel frattempo si è aggiunto un altro apparecchio. “L’Azienda Sanitaria – continua la nota – ha già ringraziato il Sindaco Luca Marmo per aver donato alla struttura l’altra macchinetta eliminacode che, anche se con sistema manuale, risulterà comunque utile al presidio. L’Azienda si scusa con i cittadini precisando che il mancato funzionamento dell’eliminacode non ha mai impedito ai cittadini di prenotare i loro appuntamenti e di effettuare i prelievi ematici e che nessun servizio essenziale è stato mai fatto mancare all’interno del presidio Lorenzo Pacini di San Marcello”.


La Redazione

Con il termine La Redazione si intende il lavoro più propriamente "tecnico" svolto per la revisione dei testi, la titolazione, la collocazione negli spazi definiti e con il rilievo dovuto, l'inserimento di immagini e video. I servizi pubblicati con questa dizione possono essere firmati da uno o più autori oppure non recare alcuna firma. In tutti i casi la loro pubblicazione avverrà dopo un attento lavoro redazionale.