Economia, Pistoia  |  novembre 15, 2017

Nomine e designazioni del Comune di Pistoia negli enti partecipati: via alle autocandidature

Nell'Associazione teatrale pistoiese deve essere nominato un componente effettivo del collegio dei revisori e un supplente. In Copit rinnovo del Consiglio di amministrazione. Un componente del Cda deve essere rinnovato anche in Publiacqua e Toscana Energia. I termini per la presentazione della domanda. Le modalità di compilazione e i documenti da allegare

di

Tempo di lettura: circa 2 minuti

PISTOIA – Il Comune di Pistoia ha pubblicato lo schema relativo alle scadenze delle nomine/designazioni dei rappresentanti del Comune di Pistoia negli enti partecipati. Nell’Associazione teatrale pistoiese (ATP) deve essere nominato un componente effettivo del collegio dei revisori e un supplente. L’organo dura in carica tre anni e la scadenza per la presentazione delle autocandidature è il 18 agosto 2018.

In Copit spa deve essere rinnovato il consiglio d’amministrazione che rimane in carica per tre esercizi gestionali. La scadenza per la presentazione delle autocandidature è dieci giorni prima della data dell’assemblea che ha per oggetto il rinnovo delle cariche.

In Publiacqua spa deve essere rinnovato il Consiglio d’amministrazione ed il collegio dei revisori. Gli organi rimangono in carica per tre esercizi gestionali. La scadenza per la presentazione delle autocandidature è dieci giorni prima della data dell’assemblea che ha per oggetto il rinnovo delle cariche.

Inoltre deve essere designato da parte del Sindaco per tre esercizi gestionali un componente del consiglio d’amministrazione di Toscana Energia spa. La scadenza per la presentazione dell’autocandidatura è dieci giorni prima della data dell’assemblea che ha per oggetto il rinnovo delle cariche.

La domanda di autocandidatura

Le autocandidature devono pervenire all’ufficio Archivio e Protocollo del Comune di Pistoia all’ufficio Segreteria Generale e Protocollo del Comune di Pistoia (piazza del Duomo 1) dal lunedì al sabato, dalle 9 alle 13, con le modalità previste nel Regolamento nomine. Il modello della domanda è scaricabile alla pagina web del Comune di Pistoia http://www.comune.pistoia.it/ 2128/Nomine%20e% 20designazioni%20in%20societa% 20ed%20enti%20partecipati

Alla domanda vanno allegati una copia del documento di identità e il curriculum vitae professionale dal quale dovranno risultare i titoli di studio, le attività lavorative svolte e le cariche ricoperte nell’ambito delle stesse attività professionali.

Le scelte successive del sindaco

Il sindaco, sulla base delle autocandidature pervenute provvederà, a seconda dei casi, ad effettuare indicazioni o designazioni di propria competenza. Le autocandidature pervenute non possono comunque costituire un limite alla scelta su base fiduciaria delle designazioni del sindaco.

Nelle nomine e designazioni dei propri rappresentanti il Comune di Pistoia opererà in modo da rispettare la parità di genere, ai sensi del decreto del presidente della Repubblica n. 215/2012 volto a promuovere il riequilibrio delle rappresentanze di genere nelle società controllate dalla pubblica amministrazione e del Dlgs n. 175/2016.

Per informazioni è possibile rivolgersi a Andrea Niccolai, tel 0573 371222 mail [email protected]


La Redazione

Con il termine La Redazione si intende il lavoro più propriamente "tecnico" svolto per la revisione dei testi, la titolazione, la collocazione negli spazi definiti e con il rilievo dovuto, l'inserimento di immagini e video. I servizi pubblicati con questa dizione possono essere firmati da uno o più autori oppure non recare alcuna firma. In tutti i casi la loro pubblicazione avverrà dopo un attento lavoro redazionale.