Ambiente, Marliana  |  marzo 25, 2017

Il nuovo look delle piazzette storiche di Serra e Avaglio

Terminati i lavori di “riqualificazione urbana” e riduzione delle barriere architettoniche grazie anche al contributo della Fondazione Caript. Gli interventi a rete idrica, fognature e pavimentazione. Il sindaco Traversari: “Lavori inderogabili che accentuano le caratteristiche di questi borghi”

di

Tempo di lettura: circa 1 minuti
Un'immagine di Serra Pistoiese
Un'immagine di Serra Pistoiese

MARLIANA – Le storiche piazzette di Serra Pistoiese ed Avaglio sono state recentemente oggetto di interventi di “riqualificazione urbana” e di riduzione delle “barriere architettoniche”. L’intervento è stato possibile grazie anche al contributo di 132.000 euro concesso dalla Fondazione Caript, che ha partecipato all’inaugurazione, nel febbraio scorso, con il proprio presidente, Luca Iozzelli. Iozzelli si è detto soddisfatto degli interventi e ha apprezzato in particolare la capacità del lavoro svolto in un contesto architettonico particolare come quello di Serra Pistoiese.

Inaugurazione Serra Pistoiese 2

Un momento dell’inaugurazione dei lavori a Serra Pistoiese. Nella foto il sindaco di Marliana, Marco Traversari, e il presidente della Fondazione Caript, Luca Iozzelli.

Rete idrica, fogne e pavimentazione

Gli interventi previsti hanno riguardato la razionalizzazione dei servizi della rete idrica e delle fognature e la pavimentazione in pietra o in asfalto architettonico così come previsto dalla autorizzazione paesaggistica. “Si è trattato di lavori ormai divenuti inderogabili che hanno riqualificato i centri storici, rimarcando ancora di più le caratteristiche dei borghi stessi e accrescendo la sicurezza della circolazione pedonale – ha spiegato il sindaco di Marliana, Marco Traversari -. L’Amministrazione comunale ha espresso un sentito ringraziamento per le opportunità che la Fondazione ha concesso al Comune di Marliana in questi anni attraverso la partecipazione ai bandi ‘Cantieri aperti'”.


La Redazione

Con il termine La Redazione si intende il lavoro più propriamente "tecnico" svolto per la revisione dei testi, la titolazione, la collocazione negli spazi definiti e con il rilievo dovuto, l'inserimento di immagini e video. I servizi pubblicati con questa dizione possono essere firmati da uno o più autori oppure non recare alcuna firma. In tutti i casi la loro pubblicazione avverrà dopo un attento lavoro redazionale.