Da lunedì via alla distribuzione di un milione e mezzo di mascherine al giorno in tutta la Toscana

di

Saranno disponibili e gratuite in 1150 farmacie e 230 supermercati su tutto il territorio regionale. Per almeno un mese ogni cittadino ne potrà ricevere 5 alla volta. Le mascherine saranno in tessuto non tessuto, prodotte dal neonato “distretto delle protezioni”, oltre alle chirurgiche acquistate da Estar nelle ultime settimane. Gli accordi della Regione con farmacie e grande distribuzione organizzata validi per 30 giorni, con possibile proroga

Test sierologici e tamponi a ospiti e dipendenti della Turati: tutti negativi

di

Nessun positivo nelle RSA “I Fiori” e “Gli Alberi” e nella RSD “I Prati”, nel centro sociosanitario di Gavinana. La soddisfazione del Consiglio di amministrazione per la "professionalità e la serietà di tutte le persone che operano all’interno della Fondazione Turati" e per "l’impegno e la dedizione con cui ognuno di loro ha svolto il proprio lavoro"


Covid-19, un conto corrente per la solidarietà alimentare

di

Attivato dal Comune il progetto “Contribui-amo. Pistoia, un unico grande cuore”. Le donazioni provenienti da cittadini e imprese saranno destinate alle persone in difficoltà economica individuate dai Servizi sociali. Un aiuto per beni alimentari e di prima necessità. Attivato un apposito conto corrente. L'Iban è IT17 D030 6913 8301 0000 0300 047, la causale '”emergenza Coronavirus”

Covid-19, Pistoia modifica il piano di distribuzione delle mascherine: attivato il porta a porta

di

In montagna la consegna sarà avviata già da oggi, grazie alla collaborazione delle Pro loco. Da domani, le associazioni di volontariato inizieranno la distribuzione nel resto del territorio comunale. Previste due mascherine a persona: attualmente la disponibilità è di 196.000 dispositivi, a fronte di circa 90.000 residenti. Per evitare truffe e raggiri, i volontari indosseranno la divisa dell'associazione di riferimento e avranno un cartellino di riconoscimento. La consegna è GRATUITA

Emergenza Coronavirus: da mercoledì via alla consegna gratuita delle mascherine

di

Cambia la modalità di distribuzione definita in un primo tempo dal Comune di PISTOIA insieme alla Protezione Civile. Il dispositivi di protezione saranno consegnati con il metodo del porta a porta per evitare code ed assembramenti. Solo in alcune frazioni meno popolose e periferiche, soprattutto in montagna, la distribuzione avverrà attraverso punti specifici con la collaborazione delle proloco. Il sindaco Tomasi: "Mi scuso con tutti voi e vi ringrazio per le segnalazioni"

Emergenza sanitaria: buoni spesa per generi alimentari nei Comuni montani

di

Da venerdì 3 aprile i residenti ad Abetone Cutigliano, San Marcello Piteglio e Sambuca, in stato di necessità, possono fare richiesta. I buoni potranno essere utilizzati negli esercizi commerciali aderenti. A quanto ammontano e come saranno erogati. Come presentare le domande. Tutte le informazioni al sito internet dell'Unione dei Comuni Montani dell'Appennino Pistoiese